Aprire una attività commerciale : quali sono i settori che offrono ancora spazi interessanti?

July 19, 2009 | Redazionale

C’era una volta il piccolo commercio , un mondo fatto di botteghe : macellai, fornai, negozi di abbigliamento ecc..; un panorama commerciale che ‘visivamente’ è una grande foto in bianco e nero appesa alla parete e ricorda un’immagine di un mondo che non esite più.

I mutamenti del sistema distributivo, i cambiamenti sociali e successivamente la crisi globale, hanno travolto un mondo con i suoi protagonisti e le sue regole.

Quando in questi mesi mi sono recato a trovare clienti ed amici imprenditori, gli argomenti di discussione sono sempre stati legati alle trasformazioni che anche ‘visivamente’ erano avvenute nella loro zona.

Molte fondi commerciali avevano cambiato tipologia di attività ospitata; ‘vecchi’ commercianti avevano lasciato il posto a giovani, di cui molti stranieri. figoli 2 CIMG0073

Gli stessi animatori e frequentatori delle stesse strade erano cambiati : sempre meno massaie e bambini; sempre più adulti, anziani e una presenza sempre più evidente di cittadini di origine straniera. Sempre più persone che consumano il pasto fuori casa e sempre più persone attente alla cura del proprio corpo.

Quindi le domande che più frequentemente affioravano dalle ‘chiaccherate’ in giro erano :

in cosa investire e cosa aprire? Quali settori sono i più remunerativi?

La domanda che tanti piccoli e medi imprenditori oggi si stanno ponendo è : E ora cosa fare? Dove puntare e soprattutto quali settori sono ancora vitali ed eventualmente ‘…nell’ambito della mia attività, come posso migliorare e/o modificare il mio modello di business?, quali innovazioni posso apportare? Come posso aumentare il mio giro di affari?’

La nuova realtà economico/sociale, impone ai neoimprenditori di fare scelte coerenti con il nuovo contesto che si è creato e conseguentemente con le opportunità che sono nate grazie a questi cambiamenti.

Questa settimana, iniziamo ad esplorare le opportunità che all’interno dei vari settori, seppur tradizionali, si possono trovare e comprendere dalla voce e dall’esperienza di chi sta operando sul ‘campo’, quali cambiamenti

e quali formule adottare per fronteggiare questi periodi ; in particolare si parlerà dell’apertura di una parafarmacia; un’attività sicuramente nuova, scaturita dalle ‘miniliberalizzazioni’ dell’ultimo governo.

Parlando con i protagonisti, ci renderemo conto di quanto entusiasmo ma anche preparazione, hanno i nuovi imprenditori e dalla loro voce sentiremo anche idee e speranze per una nuova generazione di imprenditori che si sta affermando.

Buon lavoro

Andrea Figoli

Articoli correlati:

Altri articoli :

Leave a Reply

Chi siamo

Affaripropri pubblica foto e video presi dalla Rete Internet facendo attenzione a non violare diritti d'autore.

Nel caso ravvisiate utilizzo improprio di testi ed immagini, scriveteci e provvederemo immediatamente alla rimozione del materiale.