Guadagnare con Internet : creare un portale di annunci , terza parte.

ottobre 1, 2009 | Scheda tecnica

Nella seconda puntata, abbiamo sottolineato la richiesta da parte di molti inserzionisti ‘professionali’ , ad esempio alcune agenzie immobiliari che trattano ‘prodotti immobiliari’ di alto livello o comunque di prestigio, ad avere una visibilità maggiore garantita.

Questi operatori sono disponibili a pagare, per ottenere una visibilità ‘superiore’ rispetto alle altre inserzioni ed agli altri inserzionisti: naturalmente in portali in grado di garantire un’elevata ‘visibilità’.

Diventa quindi fondamentale, per un portale di annunci, disporre di molti visitatori continui ed essere ‘trovati’ sui motori di ricerca con semplicità.

wimages

Portali di annunci : com’è segmentato il settore.

Per capire il tipo di offerta che gli inserzionisti hanno, occorre fare una breve suddivisione fra le varie tipologie di annunci.

Portali di annunci generalisti su base nazionale :

Troviamo esempi come subito.it, bakeca.it che seguendo schemi tipici di portali che hanno avuto successo anche in altri paesi, hanno ‘assemblato’ siti di semplice utilizzo, dotati di una grafica estremamente semplice e permettono ricerche su base provinciale.

Portali verticali su base nazionale:

I più conosciuti, li abbiamo già ricordati : casa.it, moto.it, ecc.

Sono diventati sicuramente un punto di riferimento

qimages

Altri siti

Tra le altre iniziative non iscrivibili alle prime 2, ne troviamo molte ma è giusto almeno evidenziarne una in particolare : Ebay.

Questo portale permette a chiunque (privato o professional) di inserire prodotti e servizi e vendere.

E’ vero che si tratta di un sito di aste (almeno formalmente) ma in realtà si pone come competitor rispetto ad altri portali in molte categorie, grazie anche all’enorme visibilità e credibilità di cui dispone.

Il settore che oggi sottileiamo è quello immobiliare.

Una tipologia di inserzionisti molto richiesta è appunto quella immobiliare ed anche Ebay si è lanciata promuovendo la possibilità di mettere in vendita sul proprio sito proposte immobiliari, raccogliendo molte proposte.

Portali di annunci : suggerimenti per avere successo?

Come in tutte le cose, non esistono formule magiche ma possiamo elencare alcuni aspetti vantaggiosi:

  • I primi portali verticali ed orizzontali nati, sono riusciti ad avere il ‘vantaggio’ dei ‘primi’ e ad aggiudicarsi anche i nomi di dominio migliori (es moto.it, casa.it ecc.).

  • ‘Differenziarsi’: quando il numero dei competitor è elevato e riuscire a ‘farsi notare’ diventa difficile, specie quando alcune realtà sono ben affermate, occorre fare una piccola analisi della concorrenza e cercare ‘uno spazio libero’, ossia un elemento di differenziazione ed usarlo come base per la promozione.

  • Strategie di marketing : anche qui ‘inventarsi’ o ‘scovare’ un canale di promozione innovativo, potrebbe fare la differenza.

    Immaginate ad esempio quante piccole edizioni locali di giornali cartacei non dispongono di un ‘canale on line ‘ ed offrire loro una visibilità ‘nazionale’ alle loro proposte’… e se domani un portale potesse offrire loro il supporto per la parte Web?

    Al di là del risultato economico iniziale, chiedendo alle testate locali una promozione del portale rivolto ai propri lettori’ in cambio di promuovere le piccole testate ed offrire agli inserzionisti dei piccoli giornali una visibilità web su base nazionale ….

  • Una formula adottata da anni da molti portali verticali e di annunci è stata quella di partnership e collaborazioni con portali orizzontali e motori di ricerca per offrire loro ‘contenuti’.

    Riuscire a sviluppare ‘sinergie’ e collaborazioni, è un elemento utile a promuovere un sito, in cambio dell’offerta di contenuti ad un altro portale.

Come si promuovono i portali orizzontali

Fidelizzazione, attraverso l’erogazione di un buon servizio; questa è la migliore strategia per un portale, come per ogni impresa tradizionale.

Alcuni portali verticali da tempo ‘girano’ le richieste(o le risposte) nella mail dell’inserzionista, dimostrandogli ‘tangibilmente’ quanto il sito stia ‘portanto’ in termini di visibilità e contatti.

I motori di ricerca e negli ultimi tempi i social network, stanno diventando lo strumento di promozione maggiore in Rete per ogni soggetto che cerchi visibilità.

La presenza di un buon Seo che curi il portale quotidianamente è fondamentale per rimanere o diventare protagonisti in Rete.

fonti immagini:

gratis360.it

informazione.it

Articoli correlati:

Altri articoli :