Aprire una pizzeria

novembre 1, 2009 | Redazionale

Buon lunedi’,

questa settimana, dopo aver presentato nei mesi passati  molti possibili business in Rete, servizi alla persona ed alle imprese, progettazione di business plan, torniamo oggi a cose piu’  ‘tradizionali’  come farina, acqua e sale e quindi a parlare di ‘pizza e focaccia’.

Anche nei momenti piu’ difficili, la gente non puo’ rinunciare a nutrirsi ed a passar qualche momento di relax in compagnia e possibilmente a prezzi accessibili per tutte le tasche.

figoli 2 CIMG0073

Ebbene si’, la pizzeria e’ ancora un posto in cui le persone passano  insieme del tempo a mangiare, conversare, insomma e’ : un luogo molto ‘familiare’ agli italiani, dove con una cifra ‘ragionevole’ e’ possibile ancora trascorrere una bella serata.

Rispetto ad alcuni anni or sono, la pizzeria, conserva il suo ‘appeal’, raccogliendo consensi in ogni strato sociale e mantiene da sempre estimatori di tutte le eta’.

Aprire una pizzeria : ma vale ancora la pena oggi?

E’ un’immagine del ‘made in Italy’ molto positiva che nonostante alcuni cambiamenti avvenuti negli ultimi anni (la consegna a domicilio, la nascita delle grandi catene in franchising, in particolare quelle straniere ecc.) sembra non conoscere crisi e (ed e’ sotto gli occhi di tutti) nonostante l’avanzata di locali etnici e fast food, continua a mantenere il primato nel suo segmento commerciale.

pizzeria images

Aprire una pizzeria : cosa e’ cambiato rispetto al passato.

In questo reportage, cercheremo di comprendere, non solo come aprire una pizzeria in senso stretto ma vedere le innovazioni che hanno interessato questo settore.

affaripropri 1

Questa settimana, ovviamente, non ci occupiamo solo di pizza; continua il reportage nel settore dei servizi legati all’infortunistica aziendale; torniamo a parlare di come guadagnare con un blog e come anticipato la settimana scorsa, da Timisoara in Romania, una nostra corrispondente ci illustra l’ultima novita’ in fatto di business con un investimento minimo. : la vendita di gelati e bevande  nelle piazze e nei luoghi di passaggio; attivita’ che hanno consentito alti guadagni ad alcuni piccoli ma intraprendenti commercianti, quest’estate in Romania.

Buon lavoro

Andrea Figoli

fonti immagini:

activehotels.com

ristoranterubaconte.it

Articoli correlati:

Altri articoli :