Aprire una agenzia investigativa. Prima parte

aprile 26, 2010 | Fare impresa

Per intraprendere la professione di cui stiamo per parlare in questo nuovo reportage, dedicato alle idee di impresa, bisogna possedere una dote molto importante: la curiosità. Essere curiosi, avere il fiuto per scovare e scoprire situazioni al limite dell’impossibile, è il pane quotidiano dell’investigatore privato, una figura professionale ancora legata a miti cinematografici e letterari, ( Sherlock Holmes o 007 per intenderci)ma che in realtà può cimentarsi in un’attività ricca di gratificazioni: l’impresa o agenzia di investigazioni private.

APRIRE UNA AGENZIA DI INVESTIGAZIONI : IL SETTORE

L’agenzia è di solito l’ufficio o la sede dove il professionista riceve i clienti, ma in pratica chi la gestisce, trascorre molte ore fuori sede per appostamenti e pedinamenti commissionati dalla clientela. I servizi di un’agenzia di investigazione possono essere offerti ad un’utenza privata o ad un’utenza commerciale. Nel primo caso si tratta di svolgere indagini pre e post matrimoniali, per scoprire eventuali frodi e tradimenti, di cercare persone scomparse, ma anche di scoprire eventuali autori di molestie e ricatti, intercettazioni telefoniche. Sembra che siano in aumento anche i genitori apprensivi che richiedono l’aiuto dell’investigatore privato per scoprire se i figli hanno marinato la scuola. I servizi dedicati all’utenza commerciale, sono offerti alle imprese che cercano di difendersi da possibili casi di concorrenza sleale, spionaggio industriale, che dubitano della lealtà dei loro dipendenti, che vogliono scoprire casi di assenteismo. Insomma il lavoro non manca, a patto di saper individuare il territorio dove l’utenza privata e commerciale cercano questi servizi.

APRIRE UNA AGENZIA DI INVESTIGAZIONI: DOVE APRIRE

In un paesino sperduto di campagna, dove mancano aziende e vivono solo poche persone anziane, avviare un’impresa di investigazioni sarebbe inutile, a meno che i “nonni” non abbiano il vizio di tradirsi, ma è una rara eventualità. Da scartare anche le aree dove la concorrenza è molto elevata, oppure se si sceglie l’area dove il mercato è saturo, bisognerà giocare sul ribasso delle tariffe. A queste informazioni ci arriveremo, man mano che andremo avanti nel nostro reportage, intanto diamo uno sguardo al mercato ed alla distribuzione della concorrenza. La ricerca sul web delle agenzie investigative, dà in Italia, oltre 100 mila risultati, un mercato ben nutrito, dunque, a livello nazionale, con situazioni estremamente variabili a livello regionale.

APRIRE UNA AGENZIA DI INVESTIGAZIONI: IL MERCATO

Se partiamo dal Sud Italia, una regione come la Sicilia, risulta ben colonizzata da questa categoria di imprese, ne esistono da massimo 5 ad almeno una per provincia. In Calabria, la percentuale scende, con un massimo di tre imprese ad un minimo di una per provincia. In Basilicata in tutte le  provincie ci sono agenzie di investigazioni. In Puglia esistono da cinque a tre agenzie di investigazioni per provincia. La Campania nella sola provincia di Napoli conta ben 9 agenzie investigative, nelle altre aree, la densità è simile alle precedenti. Nel Molise, solo due agenzie investigative per provincia. Nel Lazio, tante a Roma e provincia, un po’ meno nelle altre zone. Questi primi dati ci dicono che il maggior numero di imprese del settore si concentra nelle grandi città capoluogo, dove più presente è l’utenza commerciale e privata che fruisce dei servizi di investigazione privata. In Abruzzo esistono da tre a cinque agenzie di investigazione per provincia. Meno presenti in Umbria, con tre imprese per provincia. Stessa densità nelle Marche ad esclusione della provincia di Macerata, che ne conta ben 5. La Toscana ha una forte presenza di Agenzie a Firenze, mentre una media di tre nelle altre province. Anche l’Emilia Romagna rispetta la media, da tre a quattro, simile alla Liguria. Per il Piemonte, le imprese del settore abbondano a Torino, mentre nelle alte province, il numero è sempre di tre. In Lombardia il primato spetta a Milano, il numero si riduce notevolmente nelle altre province. In Veneto esiste sempre una media di tre agenzie per provincia e dunque il ricco Nord Est può essere ancora un’interessante area di avvio per nuove imprese. Media simile in Friuli; Trentino Alto Adige; Valle D’Aosta.

APRIRE UNA AGENZIA DI INVESTIGAZIONI: I REQUISITI


Per intraprendere la professione di investigatore privato, con l’obiettivo di crescere e poter fondare una grande impresa di investigazioni private, non è richiesto un particolare titolo di studio, anche se esistono appositi corsi di formazione, a livello universitario che sarebbe opportuno frequentare per specializzarsi meglio nel campo. Molto utili sono le lauree in Giurisprudenza e Psicologia. Alcuni atenei hanno persino creato dei corsi di laurea ad hoc, come l’Università dell’Aquila che ha istituito il corso di laurea in Scienze dell’Investigazione o l’Università di Bologna che offre il corso di laurea in Operatore della Sicurezza e del Controllo Sociale. Molte facoltà di Giurisprudenza offrono anche percorsi di specializzazione (master) in Scienze dell’investigazione, come l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi”. Continua….

Link di approfondimento da cui abbiamo tratto alcuni dati:

http://www.ilcommerciale.com/agenzia%20investigativa.htm

http://www.agenzie-investigative.com/

http://www.1922lasegretissima.com/articolo.asp?id=71&cat=it

Rosalba Mancuso

Fonti delle Immagini:

http://www.flickr.com/photos/gregwake/209493486/

http://www.flickr.com/photos/chris-hack/3777652106/

Articoli correlati:

  • METTERSI IN PROPRIO : DA DOVE COMINCIAREMETTERSI IN PROPRIO : DA DOVE COMINCIARE Ogni settimana, presentiamo molte idee e progetti per aprire una attivita'. Come diceva un vecchio maestro di arti marziali, 'la tecnica e' nulla se poi non comprendi il significato […]
  • Aprire una agenzia investigativa. Terza parteAprire una agenzia investigativa. Terza parte APRIRE UNA AGENZIA DI INVESTIGAZIONI : L'ITER BUROCRATICO Per avviare un’agenzia di investigazioni, bisogna seguire un preciso iter burocratico che ha il suo culmine nel rilascio della […]
  • Aprire una agenzia investigativa. Quarta parteAprire una agenzia investigativa. Quarta parte Dopo aver dato un’occhiata alle procedure burocratiche per mettere su un’agenzia di investigazioni ed uno sguardo alle tariffe da applicare, cercheremo di capire quali costi iniziali e di […]
  • Aprire una agenzia investigativa. Quinta parteAprire una agenzia investigativa. Quinta parte APRIRE UNA AGENZIA INVESTIGATIVA : I COLLABORATORI I collaboratori delle agenzie investigative sono spesso giovani che vengono formati attraverso appositi corsi di formazione o […]
  • Aprire una agenzia investigativa. Seconda parteAprire una agenzia investigativa. Seconda parte Il percorso formativo di un investigatore privato, oltre all’università, può essere intrapreso o concluso anche attraverso corsi di formazione organizzati dalle principali associazioni di […]
  • Dove trovare idee redditizie : le idee che cambiano la vita.Dove trovare idee redditizie : le idee che cambiano la vita. Molte persone sono alla ricerca continua dell'idea, del progetto che cambi loro la vita! Ritroviamo questo concetto, in molti esempi, in tante canzoni e così, sembra di essere in un […]

Altri articoli :