Diventare agente di commercio?

giugno 27, 2010 | Redazionale

Buon lunedì,

Come di può vedere dal titolo, oggi parliamo della lavoro dell’agente di commercio e della sua funzione all’interno del circuito economico.

Una professione antica quanto attuale ma di fatto, in profonda crisi.

Non diminuiscono gli annunci di ricerca personale, per trovare agenti di commercio o venditori in genere.

Anzi, sembra che la figura del venditore sia ricercata, sotto vari nomi, un pò da tutti i settori.

Ciò che è entrato in crisi, è il peso, la centralità, l’autorevolezza e diciamocelo pura il prestigio che una professione di rappresentanza aveva, tra gli aspiranti professionisti ed i giovani che si guardavano intorno, alla ricerca di un futuro.


La disintermediazione commerciale : il futuro degli agenti di commercio?

Bassi compensi, obiettivi molti impegnativi e talvolta poca attenzione e preparazione da parte delle aziende stesse, verso la propria forza vendita, ha portato alla perdita di molto dello charme che questo lavoro emanava, verso il pubblico in passato.

Diventare agente di commercio : quali settori sono ancora remunerativi? Quali aziende offrono migliori condizioni?

Questa, è la domanda che molti agenti di commercio si fanno più spesso.

Non siamo in grado di fare statistiche o previsioni certe su specifici settori ma, sicuramente, occorre trovare un nuovo approccio alla vendita ed alla gestione degli uffici commerciali in alcune aziende che pensano di utilizzare la forza vendita come carne da cannone per raggranellare qualche contratto in più, senza una strategia, senza un progetto ma solo cercando di portare a casa qualche firma strappata su copia commissione.

Questa situazione, a lungo andare , danneggia il mercato, le imprese ed annacqua ancor di più questa professione che da sempre, per molte realtà, è il trade union tra l’impresa ed i suoi clienti. Oltre naturalmente ad essere un valido punto di raccolta di informazioni e senzazioni dal mercato reale.

Affaripropri.com, dedicherà alcuni approfondimenti a questo argomento ed al settore delle vendite, nelle prossime settimane.

Dedichiamo questi argomenti, ai molti professionisti che con competenza e caparbietà, ogni giorno tirano la ‘carretta’, nonostante le mille e più difficoltà.

Buon lavoro.

Andrea Figoli

Articoli correlati:

Altri articoli :