Guadagnare con un blog : il futuro dei piccoli blog

giugno 15, 2010 | Finestra sulla Rete

Buongiorno,

riprendo un tema molto discusso sul Web ed anche sui media tradizionali.

Guadagnare con un blog : qual’è il modello di business credibile, ossia :

come guadagnare con un blog e riuscire in prospettiva futura, a ritagliarsi uno spazio di visibilità

L’aumento dell’offerta di news sulla Rete e di informazioni di ogni genere, porta sicuramente a evidenziare alcuni punti :

E’ sempre più difficile ottenere visibilità o comunque una visibilità ed una presenza continuativa.

La pubblicità, dicono le ricerche, è in crescita sulla Rete, ma in futuro si indirizzerà sempre più e sempre meglio verso quei contenitori di contenuti che sapranno nel tempo garantire una continuità ed una presenza nel tempo.

Quindi :

Sono e saranno sempre più favoriti in futuro, quei contenitori, quei blog o piattaforme (per usare altri termini o comunque concetti allargati ad una evoluzione del vecchio blog verso nuove realtà) che sapranno offrire contenuti sempre innovativi, in maniera continuativa e sapranno anche adeguarsi come ogni realtà, alle mutazioni in atto.

Questo non significa che non ci sarà spazio per i micro blogger in futuro;

semplicemente il passo dei player accelererà e chi non riuscirà a tenere questo passo, come in passato è accaduto per i pionieri della Rete (i vecchi piccoli provider!), con l’arrivo delle grandi aziende sul mercato della connettività : inizialmente rimarrà indietro e poi, chi non riuscirà a ritagliarsi una nicchia veramente ‘difendibile’, sarà destinato ad un lenta ma progressiva emarginazione.

Guadagnare con un blog : riuscire a ritagliarsi uno spazio di visibilità.

Questo, è l’elemento critico che già alcuni piccoli blogger(alcuni dei quali noti), ancora limitatamente già da ora ma sempre più in futuro, dovranno affrontare in maniera sempre più accesa.

La strutturazione e la professionalizzazione sempre maggiore di molti siti, consentirà a questi più organizzati, di occupare spazi di visibilità sempre maggiori a scapito di altri (quelli più piccoli in particolare!) ed ottenere una sempre migliore attenzione da parte degli inserzionisti pubblicitari rispetto ai tanti micro bloggers.

Buon lavoro

Andrea Figoli

fonte immagine :

forum.ourdarkskies.com

Articoli correlati:

Altri articoli :