Aprire un’attività : la ricerca del proprio spazio.

luglio 29, 2010 | Fare impresa

Leggendo alcuni dati, su un quotidiano di economia e finanza, relativi al fatturato degli hard discount in Italia, era evidente un calo delle vendite di queste strutture, proprio in un momento in cui i prodotti a basso costo, a causa dei problemi legati alla crisi, ricevono una maggiore attenzione da parte del pubblico.


Business di successo : il cambio del posizionamento di molte strutture commerciali.

L’aumento degli sconti e delle offerte da parte di molte catene distributive tradizionali, ha portato molti consumatori a scegliere, alcune volte, tra i prodotti a basso costo, quelli di marca o comunque proposti da catene distributive non incentrate nel low cost totale.

Aprire un’attività : come posizionarsi?

Quindi, la divaricazione nei consumatori (prodotti a basso costo per redditi sempre minori e all’opposto, prodotti di fascia alta per una minoranza di consumatori che hanno forti capacità di spesa e di reddito), in questo caso, viene ridimensionata da due probabili cause :

  • gli operatori commerciali offrono sconti per richiamare clienti di fascia bassa e sottrarre di fatto spazio ai loro competitor del low cost;
  • scelte di consumo da parte di molti consumatori che comunque, su alcuni prodotti, non rinunciano alla qualità.

E’ evidente che il posizionamento di molte aziende commerciali, in termini reali, non è così statico o rigido come lo si può immaginare.

Anzi, l’attenzione di molti consumatori per i prodotti di marca o comunque ritenuti di qualità, li porta a sceglierli, specie se a loro attribuisce un valore così elevato da destinare quote di reddito a questi consumi.

Aprire una piccola impresa : quali strategie?

Se anche le grandi catene del discount, sono rimaste ‘spiazzate’, ancor di più per una piccola impresa, diventa fondamentale la capacità di mixare soluzioni e mantenere sempre una dose di elasticità e capacità di adattamento anche attraverso sconti, promozioni e ricerca di tattiche vincenti, devono essere patrimonio costante per una piccola e media impresa che deve percepire il polso del mercato e quindi dei suoi consumatori.

fonte immagini :

pisa.guidatoscana.it

Articoli correlati:

Altri articoli :