Idee e business di successo : Il business che passa on line.

luglio 4, 2010 | Redazionale

Buon lunedì,

E’ ormai palese e sotto gli occhi di tutti che buona parte del business sta utilizzando sempre più il Web come canale di promozione, generazione e distribuzione.

Riprendiamo oggi questo argomento, dal nostro redazionale di due settimane or sono, un’analisi sulle prospettive della Rete, con cui evidenziavamo come il Web, la faccia sempre più da padrone, nelle scelte che molte grandi e piccole aziende fanno, per promuovere il proprio business o per sviluppare nuovi progetti o semplicemente, per aprire nuovi canali distributivi.

La difficoltà di fare previsioni, in un contesto che cresce in misura sempre più elevata e produce innovazione e soluzioni in ogni campo, è comprensibile ma : come realmente Internet, potrà essere di aiuto alle piccole medie imprese?

Internet per le piccole e medie imprese : come utilizzarlo per il proprio business?

Dopo anni, anche le imprese più piccole, hanno capito l’importanza della propria presenza sul Web. Solo che come spesso succede, la maggior parte arriva in ritardo, con siti vecchi anche se di recente realizzazione; siti che sono stati costruiti più per piacere allo stesso imprenditore che non orientati al mercato ed ai possibili interlocutori ed impieghi a fini aziendali.

La visibilità sulla Rete, oggi è un bene prezioso ed a contendersela, sono sempre più molti concorrenti e devono, tra l’altro, spintonarsi sempre più a vicenda, anche con costi sempre maggiori, per emergere dalla massa degli altri siti che ambiscono tutti alle prime pagine dei motori di ricerca.

Il business on line delle piccole e medie imprese.

A supportare anche le piccole e medie imprese, è richiesta la figura di un buon consulente competente e non quella di un ‘ragazzo che fa solo dei siti belli’.

Questa necessità, sarà sempre più importante proprio per quegli imprenditori che dalla Rete, aspirano ad ottenere risultati tangibili.

Le figure di professionisti e consulenti del Web, stanno crescendo.

Non è altrettanto, la capacità e la voglia di molte imprese a cercare di circondarsi di persone competenti e serie, in grado di portare grazie alla Rete: idee, progetti e prodotti dalla periferia della provincia imprenditoriale, sino al centro dell’interesse globale sulla Rete.

Buon lavoro

Andrea Figoli

Articoli correlati:

Altri articoli :