Aprire un giornale on line : quali sono i migliori settori?

settembre 30, 2010 | Finestra sulla Rete

Bentornati sull’argomento dedicato al business dell’editoria on line.

In passato, abbiamo considerato i seguenti aspetti :

come monetizzare dall’iniziativa di un giornale on line ed i possibili modelli di business;

aspetti tecnici dell’iniziativa

differenti criticità.

Oggi invece, ci dedichiamo al tipo di argomenti e naturalmente anche il tipo di pubblico a cui il nostro il giornale on line può puntare.

Nell’ultima puntata, ci siamo soffermati sul problema del potenziale bacino di lettori che il nostro ipotetico giornale on line, potrebbe raggiungere.

Infatti, una iniziativa amatoriale, si distingue da una professionale anche per il numero e la quantità di visitatori.

Maggiori sono i visitatori (e quindi le pagine visitate) e maggiori, saranno le possibili entrate derivanti dalla pubblicità.



Aprire un giornale on line : alcune valutazioni

Alcuni costi, indipendentemente dal tipo di pubblico prescelto, potrebbero non essere molto differenti. Vedi ad esempio l’infrastruttura Web del sito.

Altri, potrebbero subire variazioni a seconda del tipo di settore che andremo a focalizzare sul nostro portale.

Ad esempio, il costo della redazione e della produzione dei contenuti.

Per quanto riguarda invece il pubblico potenziale del nostro ipotetico giornale on line( che rimane pur sempre il nostro primo obiettivo), occorre cercare (nei limiti del possibile), di quantificarlo.

Aprire un giornale on line : l’analisi della concorrenza

Sicuramente, una edizione on line di un giornale locale che copre un’area molto piccola, come abbiamo già sottolineato in una puntata precedente, potrebbe avere un numero di visite insufficienti a rendere sostenibile l’iniziativa.

Occorre comunque analizzare caso per caso.

L’obiettivo di un editore Web, è quella di considerare tutti gli aspetti nel loro insieme.

Si potrebbe valutare, invece di un giornale on line che copre una piccola area, un giornale Web con una copertura superiore, cercando comunque di commisurare alle potenziali entrate, anche i relativi costi che una redazione superiore potrebbe costare.

Inoltre, andando il nuovo giornale on line ad interessare differenti piccoli realtà, occorre capire lo stato della concorrenza delle singole aree.

Quindi, capire la facilità o meno di penetrazione nelle singole zone, dipenderà da più elementi :

la presenza di competitors più o meno affermati nelle singole aree;

la nostra forza di penetrazione per ogni singola zona, ad esempio : riuscire a rispondere con i nostri redattori e naturalmente con i nostri contenuti, alle esigenze di quelle aree e dei loro lettori.

Quindi, occorre agire :

osservando attentamente la diffusione della concorrenza ed andando a coprire con la nostra produzione di contenuti, quegli spazi che sono ancora disponibili o comunque meno coperti.

Fonte immagine :

consoft.biz

Articoli correlati:

Altri articoli :