Aprire un’attività : la ricerca dell’idea originale

settembre 17, 2010 | Fare impresa

Torniamo su questo argomento, anche perchè è una delle domande che la maggior parte degli aspiranti imprenditori si pongono e quindi, è difficile poter chiudere l’argomento con uno o più post.

Stiamo preparando la rubrica del franchising, cioè una sezione di affaripropri.com, dove si approfondiscono tematiche dedicate a questa formula.

Nell’analizzare le molte attività che mano a mano andremo a visionare, ci siamo resi conto che è difficile, se non impossibile, definire uno o più campi di attività maggiormente favoriti rispetto ad altri, in termini assoluti, rispetto ad altri.

Innanzi tutto, perchè ogni aspirante imprenditore ha una sua storia, una propria preparazione ed anche differenti aspettative e gusti e quindi alcune tipologie di attività, non si adattano per tutti.

Idee per aprire un’attività : quali sono i migliori settori?

Anche nella scelta dei singoli settori, occorre definire la migliore formula che può essere applicata, in un determinato contesto geografico e sociale.

Non basta aprire un negozio di mobili od avviare una boutique di abiti femminili qualsiasi.

Occorre capire se quel tipo (cioè il segmento che andremo a trattare, di mobili e di vestiti da donna), all’interno dell’area geografica che abbiamo scelto, ha o potrebbe avere uno spazio adeguato.

Inoltre, riuscire a valutare se, all’interno di quel segmento prescelto (ad esempio nel caso di mobili, supponiamo un segmento di basso costo), se nel nostro potenziale mercato, i competitor presenti, abbiano già coperto ogni possibile spazio, oppure esista ancora uno spazio ed anche :

se e come posso crearmi uno spazio adeguato e quindi ottenere in breve tempo una visibilità sufficiente e necessaria per poter operare.

Spesso, sottovalutiamo questo aspetto.

Infatti, pensiamo di colmare il gap di visibilità con una breve campagna pubblicitaria o poco più.

Idee per aprire un’attività : valutare la concorrenza in tutti i suoi aspetti

A conferma di quello detto sopra, non tutti i settori rispondono ad azioni di marketing od a singole strategie aziendali alla stessa maniera.

Pertanto, anche le formule studiate e testate magari in alcune aree con elementi di successo, non sempre ottengono anche altrove, i medesimi risultati.

E’ necessario infatti, riuscire ad adattare ogni tipo di proposta al mercato di riferimento a cui puntiamo.

E tornando al titolo del nostro post, in molti casi, più che di idea originale, occorre trovare formule o adattamenti originali per idee e progetti molto spesso tradizionali.

Fonte immagine :

bachecaannunci.it

Articoli correlati:

Altri articoli :