Diventare avvocato. Seconda parte.

dicembre 15, 2010 | Libera professione

Nella prima parte del nostro reportage, abbiamo aperto un dettagliato focus a puntate sulla sempre ambìta professione dell’ avvocato, soffermandoci sulla formazione da seguire in Italia per intraprendere questo affascinante lavoro. Ma prima di parlare di ulteriori percorsi formativi all’estero, vogliamo puntare l’attenzione sui settori che potrebbero garantire lavoro continuativo ad un avvocato. I settori possono cambiare anche per via del continuo evolversi del contesto economico, sociale e normativo.

DIVENTARE AVVOCATO : LE OPPORTUNITA’

Come già accennato nella prima parte, un buon avvocato deve saper fiutare le occasioni che si presentano e deve saper cavalcare l’onda dei tempi e dei cambiamenti. Ad esempio, il contesto attuale in cui ci troviamo è un contesto di crisi, anzi di gravissima crisi economica, dove gira pochissimo denaro ed i consumi si fanno sempre più striminziti, eppure in un quadro così scoraggiante si possono individuare delle nicchie di mercato in grado di garantire lavoro ad un avvocato ed al suo staff legale. Con la crisi, infatti, molte aziende non hanno ricevuto dei pagamenti che gli spettavano, questo dato ha permesso a parecchi studi legali di lavorare nel campo della consulenza legale relativa al recupero crediti. Anzi sembra che questo settore ( per gli avvocati) non abbia granchè risentito dei contraccolpi della crisi economica, anzi…Quando il cliente riesce a recuperare un credito vantato è messo più facilmente nelle condizioni di poter pagare la parcella del suo avvocato. Un’altra nicchia dove conviene specializzarsi, è il diritto e le relazioni internazionali, specie per quanto riguarda gli scambi commerciali. Sempre più aziende, infatti, per far quadrare i bilanci, scelgono di avviare relazioni e scambi commerciali con partner esteri, in modo da reggere meglio tutti gli eventuali fenomeni economici negativi correlati a crisi finanziarie ed oscillazioni dell’inflazione e dei tassi di interesse.

DIVENTARE AVVOCATO : ALTRE SPECIALIZZAZIONI

Un avvocato specializzato in diritto e relazioni internazionali potrà gestire i contenziosi delle aziende clienti con i partner esteri, potendo contare su laute parcelle, specie se si trova a difendere gli interessi di imponenti realtà aziendali. Per operare in ambito transnazionale però è indispensabile una buona conoscenza delle lingue straniere, principalmente dell’inglese che ormai viene compreso e parlato in ogni angolo del mondo. E’ utile per trattare con imprese Cinesi, ma anche Indiane, ad esempio, coinvolte nell’eventuale contenzioso con le aziende clienti. Altro intramontabile campo di lavoro per un avvocato, il settore fiscale e tributario che, attualmente, si collega sempre al discorso dell’internazionalità, per via della mole sempre più crescente di scambi commerciali tra i paesi esteri. Una buona preparazione e conoscenza dei sistemi e delle leggi fiscali nazionali ed internazionali, permetterà di operare con successo e gratificazione nei contenziosi tributari a cui vanno spesso incontro le imprese. Un avvocato, infatti, come il commercialista, può patrocinare ricorsi per ottenere rimborsi fiscali, per ottenere l’annullamento di iscrizioni ipotecarie e di cartelle esattoriali. Può patrocinare ricorsi per ottenere l’annullamento di multe e di tutta una serie di disguidi burocratici a cui, spesso, i cittadini e le aziende vanno incontro. Per difendere questa categoria di clienti è utile mettersi in contatto con le principali associazioni dei consumatori e proporsi come soci dell’associazione stessa. I primi clienti da difendere, potrebbero così essere i clienti dell’associazione. I primi tempi, si guadagnerà sulle quote di iscrizione annuale dei soci dell’associazione, per poi farsi conoscere e poter avere la possibilità di avere dei clienti in proprio. Alcune famose associazioni dei consumatori sono il Codacons, Altroconsumo, Adusbef, Adiconsum, Difesa Consumatori, Aduc, Adoc, Federconsumatori. Altro settore che potrebbe tornare utile al lavoro di un avvocato, è quelle delle fonti energetiche rinnovabili e relative norme. Il mondo delle energie da fonti rinnovabili, è in continua evoluzione ed in anni recenti ha dato vita a normative corpose ed ,a volte, piuttosto complesse, che richiedono la consulenza di avvocati esperti. Le diverse procedure autorizzative degli impianti che stanno alla base di molti lavori pubblici, richiedono attente analisi e valutazioni da parte di consulenti legali molto esperti della materia. Al percorso formativo base necessario per diventare avvocato, bisognerà, dunque, abbinare una formazione specialistica specifica riguardante i settori in cui si vuole offrire la propria consulenza legale. Un avvocato può anche scegliere di lavorare all’estero, ma ne parleremo la prossima volta. Seguiteci.

Rosalba Mancuso

Fonti immagini:

http://vicoequenseonline.blogspot.com

http://www.sarannoavvocati.info

Articoli correlati:

  • Diventare avvocato. Terza parte.Diventare avvocato. Terza parte. Esercitare la professione di avvocato, o meglio, riuscire a completare il percorso di studi per riuscire a diventarlo, in Italia non è molto semplice. Come si sarà potuto notare nelle […]
  • Diventare avvocato. Ottava parte.Diventare avvocato. Ottava parte. Tra gli altri aspetti che attengono alla professione di avvocato ci sono anche quelli del tariffario e del profilo fiscale. Come tutti i liberi professionisti, anche gli avvocati applicano […]
  • Diventare avvocato. Quarta parte.Diventare avvocato. Quarta parte. Non sempre un bravo professionista, come l’ avvocato, trova spazio per affermarsi in patria e se nella scorsa puntata abbiamo parlato delle opportunità di formazione professionale offerte […]
  • Diventare avvocato. Sesta parte.Diventare avvocato. Sesta parte. Nelle scorse puntate, abbiamo esaminato tutti gli iter formativi per diventare avvocato, in Italia ed all’estero, ma anche i settori giuridici dove è possibile ottenere una remunerazione […]
  • Diventare avvocato. Settima parte.Diventare avvocato. Settima parte. Mettere su uno studio legale non è un’impresa facile. Come del resto non lo è per qualsiasi tipo di attività. Ci riferiamo chiaramente al discorso dell’investimento economico necessario ad […]
  • Diventare avvocato. Quinta parte.Diventare avvocato. Quinta parte. Nella scorsa puntata abbiamo scoperto come sia possibile intraprendere ed esercitare la carriera forense all’interno dei vari stati dell’Unione europea. Ulteriori informazioni sul tema si […]

Altri articoli :