Aprire un’attività in Brasile : le prospettive.

gennaio 30, 2011 | Redazionale

Buon lunedì,

questa settimana, cominceremo a presentare news ed argomenti che provengono dall’America Latina.

Cioè, grazie alla collaborazione con la nostra edizione per il Brasile (in portoghese) ed il resto dell’America Latina( in lingua spagnola), iniziamo a presentare quelle opportunità sempre più concrete che riguardano la possibilità di investire ed aprire un’attività in quei paesi.

Trasferirsi in Brasile od in Messico per aprire un’attività.

Il tasso di crescita di alcune nazioni come : Messico, Brasile, Argentina, ecc., è molto superiore a quello europeo e questo aspetto, permette di valutare alcune interessanti opportunità di investimento nell’apertura di attività commerciali.

Dal mese di marzo, saranno attive le edizioni in lingua spagnola per l‘America Latina ed in Portoghese per il Brasile e vi comunicheremo a breve, il nome e gli indirizzi di questi portali per chi vuole seguire questi mercati in forte crescita.

La globalizzazione e le tecnologie, accorciano sempre più le distanze fra i paesi, anche quelli che sono situati lontano fra loro ed un numero sempre maggiore di persone, sta valutando di investire od aprire attività imprenditoriali in paesi che in questi ultimi anni, hanno raggiunto obiettivi molto importanti.

Anche il desiderio di cambiare vita e seguire pertanto percorsi differenti, spinge molte persone a trasferirsi all’estero per cominciare nuove esperienze e per cogliere nuove opportunità.

Vi terremo pertanto aggiornati sulla data di uscita delle nuove edizioni, anticipando alcuni di questi articoli, direttamente in lingua italiana su affaripropri.com.

Questa settimana, cominciamo a parlare del Brasile.

Buon lavoro

Andrea Figoli

Articoli correlati:

Altri articoli :