Cambiare vita e realizzare il proprio sogno nel cassetto!

gennaio 29, 2011 | Formazione personale

Quando Francesco accolse la notizia della fine del suo matrimonio e quindi, la fine di una storia in comune che durava da quasi vent’anni, il senso di smarrimento che lo colpì fu molto duro!

Da circa cinque anni, gestiva il suo negozio che aveva aperto dopo essersi licenziato dal precedente lavoro di dipendente. Attività che purtroppo anche dal punto di vista della redditività, non era mai veramente decollata.

Riusciva a coprire le spese ad a garantire un magro stipendio a se stesso.

Ben poco, rispetto alle aspettative iniziali!

E più il tempo passava, meno rosee sembravano le prospettive future.

Non poteva mollare perchè non aveva molte alternative.

Ma, dopo la fine della sua relazione, non avendo neppure figli, nulla lo tratteneva dal continuare la vita che stava facendo.


Cambiare vita : trasformare una sconfitta in una vittoria più grande!

Sin da giovane, sognava di aprire un piccolo locale ai tropici ( o da quelle parti all’incirca.., visto che Francesco non conosceva la differenza fra i tropici e l’equatore!).

Dopo otto mesi dalla separazione,  vendette l’attività e raggiunse un suo conoscente in Messico che aveva aperto da anni un ristorante.

Dopo due anni di permanenza, ho risentito Francesco, anzi il ristoratore Francesco che nel frattempo, si è rifatto una vita, dando seguito a quel sogno (quello di aprire un’attività ai tropici).

Occorre però ricordare che se le sue cose non fossero precipitate(fallimento del matrimonio e chiusura della sua attività!), non avrebbe potuto realizzare il suo vecchio sogno nel cassetto.

Si chiude una porta, si apre un portone!

In un clima generale, dove lo sconforto ed il pessimismo rappresentano una costante ben presente, una bella notizia, ci ricorda che : dopo un fallimento ci si rialza sempre e che i sogni non devono stare per sempre chiusi dentro i cassetti ma devono essere portati alla luce e realizzati!

Buon lavoro

Andrea Figoli

Fonte immagine :

digilander.libero.it

Articoli correlati:

Altri articoli :