Quali saranno i business del futuro? Dove orientare lo sguardo.

febbraio 22, 2011 | Fare impresa

Apriamo una riflessione su quelle che sono le attività che negli ultimi anni hanno visto concentrare su di se molte risorse ed in particolare, le attenzioni dell’opinione pubblica e l’interesse delle pubbliche amministrazioni.

Aprire attività in settori legati a : energie rinnovabili, gestione e sfruttamento dell’acqua, smaltimento e riciclo dei rifiuti, ecc..

Più volte in passato su questo sito, abbiamo sottolineato come sia importante osservare dove sono perlopiù indirizati gli investimenti pubblicitari per comprendere i settori e le aree su cui investire.

Oggi, vogliamo evidenziare quanto sia utile prendere in considerazione il flusso di denaro crescente che da alcuni anni si sta spostando verso alcuni settori specifici :

attività di smaltimento e ricliclo dei rifiuti urbani;

attività legate alle energie rinnovabili e tutte quelle azioni volte a migliorare l’efficienza energetica e la produttività (oltre al risparmio).

Comprendendo così anche tutte quelle nuove professionalità ed attività che stanno nascendo e si stanno sviluppando intorno a questo mercato.

Abbiamo già trattato in passato in molti nostri post, il settore delle energie rinnovabili.

E’ un argomento che offre molti e quasi infiniti spunti per portare avanti idee di successo.

Il business delle acque : la gestione delle acque minerali e di tutte le attività legate alla purificazione dell’acqua.

Il business legato all’acqua è infatti molto ampio.

L’acqua, pur essendo un prodotto semplice (il più semplice) viene valorizzata con azioni di marketing volte sempre più a presentarla come un prodotto in grado di soddisfare determinati bisogni :

l’acqua della salute, l’acqua che fa dimagrire, ….ecc.

Insomma, si è creato un vero e proprio mercato che va a coprire la paura e la necessità sempre più sentita da parte di tutta la popolazione di bere ed alimentarsi in maniera sana.

Sono molte le realtà commerciali che si sono inserite in questo settore negli ultimi anni.

In questa presentazione, abbiamo voluto offrire un quadro molto ampio e vasto delle opportunità che settori legati a questi servizi stanno offrendo e che nei prossimi anni vedranno ulteriormente crescere il loro giro di affari.

Nelle prossime puntate, andremo ad analizzare le singole opportunità offerte per capire come inserirsi in questi business.

Fonte immagine :

blogscienze.com

Articoli correlati:

  • Raggiungere gli obiettivi. Evitare le scuse.Raggiungere gli obiettivi. Evitare le scuse. Nel corso della prima parte, abbiamo sottolineato come troppe volte le persone tendono a disperdere le proprie energie ed il tempo a loro disposizione di fronte ad impegni ed azioni che […]
  • Recuperare un credito.Recuperare un credito. In un contesto generale di crisi economica, la gestione del credito per ogni tipologia di attività (industriale, artigianale, agricola, nei servizi, ecc.), sta diventando un aspetto […]
  • Quale attività aprire oggi? Prima parte.Quale attività aprire oggi? Prima parte. Osservando gli spot pubblicitari in televisione, è possibile comprendere  molte più cose di quanto possa molte volte offrire un'analisi parziale del mercato che spesso, in alcuni casi ci […]
  • Divorziare all’estero : aprire un’agenzia di divorzi.Divorziare all’estero : aprire un’agenzia di divorzi. Idee redditizie contro la crisi :aprire una agenzia di divorzi. Torniamo a parlare di quelle attività che vedono crescere il proprio business mese dopo mese in maniera esponenziale: […]
  • Business di successo.Business di successo. Qual è la causa dei tanti fallimenti che siamo abituati a vedere in giro, della chiusura di molte attività che magari dall'oggi al domani tirano giù la saracinesca, dell'impossibilità di […]
  • Dove trovare clienti per la propria impresa. Come trovare clienti.Dove trovare clienti per la propria impresa. Come trovare clienti. In tempi di crisi, la ricerca di nuovi 'lavori e 'commesse' da parte delle imprese e dei professionisti, si fa 'spasmodica' in alcuni casi. Il calo del giro di affari ha ormai colpito la […]

Altri articoli :