Aprire un’attività di servizi : offrire servizi in outsourcing. Prima parte.

aprile 29, 2011 | Fare impresa

Negli ultimi anni, sono nate e cresciute numerose imprese di servizi che forniscono supporto alle imprese ed alle pubbliche amministrazioni in moltissimi campi ed aree.


Fornire servizi in outsourcing : il mercato.

Il mercato dei servizi alle imprese, è andato a svilupparsi negli anni sia in termini quantitativi, cioè, sia per quanto riguarda il fatturato generato da questo comparto che per il numero dei servizi offerti.

Le imprese, negli anni scorsi, hanno esternizzato molte funzioni che prima venivano gestite all’interno dell’azienda stessa ma che non facevano parte del loro core business.

Quindi, si sono concentrate a sviluppare il proprio business, affidando all’esterno, cioè ad aziende specializzate, il compito di seguire tutta una serie di funzioni.

Quindi, il mercato si è ampliato moltissimo negli anni anche conseguentemente allo sviluppo di molti servizi informatici e legati al Web e così, il fatturato e la tipologia di questi servizi offerti, sono cresciuti enormemente.

Inoltre, per far fronte ad una serie di nuove esigenze che le imprese e le pubbliche amministrazioni hanno dovuto affrontare, alcune imprese che forniscono servizi in outsourcing, si sono sempre più specializzate in alcune nicchie e segmenti.

Attività redditizie : fornire servizi in outsourcing. Quali sono i servizi?

La esternalizzazione di competenze, ha visto nascere e svilupparsi molte realtà aziendali nel campo dei servizi che hanno saputo cogliere il momento opportuno.

Tra i primi servizi che da decenni sono nati e sono attualmente presenti nelle grandi aziende industriali come nelle medie e piccole troviamo :

imprese di pulizia : per la fornitura di servizi di pulizia industriale, pulizia uffici, ecc.;

imprese di catering e servizi di mensa aziendale;

servizi di vigilanza : a partire dalle grandi imprese per arrivare alla pubblica amministrazione, sino alle piccole e medie realtà.

Tra i servizi legati allo sviluppo dell’informatica e delle telecomunicazioni, incontriamo :

servizi di digitalizzazione, cioè offrire il supporto ad imprese e amministrazioni pubbliche per lo smantellamento degli archivi cartacei e la digitalizzazione dei documenti;

servizi di call center : servizi in outbounding, cioè per effettuare chiamate in uscita (telemarketing, sondaggi, ecc.) e servizi in inbouding, ossia gestire le chiamate in entrata per conto di imprese ed enti.

Servizi che si sono sviluppati anche a seguito di situazioni di mercato e congiunturali :

Le aziende di recupero credito. Cioè, quelle imprese che si occupano della gestione degli insoluti e di tutte le problematiche legate alla gestione dei crediti difficili da esigere.

Questo settore, ha avuto un boom negli anni scorsi a causa della crisi generale e del numero sempre crescente di insoluti e ritardi nei pagamenti.

Si prosegue nelle prossime puntate per approfondire il tema e capire come funziona il mercato di questi servizi e le opportunità presenti per avviare un’impresa in questi ambiti.

Continua.

Fonte immagine :

thefrontpage.it

Articoli correlati:

Altri articoli :