Aprire o rilevare un’attività stagionale. Prima parte.

giugno 3, 2011 | Fare impresa

 

Parliamo di attività stagionali. Cioè, di tutte quelle imprese che vengono svolte per un periodo limitato ad alcuni mesi nel corso dell’anno e nei quali, si concentra tutto il lavoro.

Tra le attività che possono essere avviate od acquisite, troviamo molte imprese che hanno un carattere stagionale. Sono quelle attività che rimanendo aperte per alcuni mesi, sono legate alla durata della stagione turistica della zona.

 

Aprire o comprare un’attività stagionale : quali sono le attività da comprare?

 

Se prendiamo in considerazione l’Italia o le sue immediate vicinanze, dobbiamo analizzare due tipologie di stagioni turistiche :

 

stagione invernale;

 

stagione estiva.

Gli elementi che in realtà contraddistinguono alcune attività rispetto alle altre per le opportunità di fatturato, sono :

 

la durata complessiva della stagione turistica;

alcune località riescono ancora ad avere periodi più o meno continuativi di sei mesi di attività turistica (vedi ad esempio le Cinque Terre, molte località di montagna, ecc.).

Altre località invece, hanno visto ridurre sensibilmente la loro stagione effettiva a meno di due mesi di lunghezza reale.

 

La possibilità per molte zone montane di lavorare sia nella stagione invernale con la neve che nel corso della stagione estiva.

Questo permette di sfruttare al massimo l’attività e concentrarla su otto, nove mesi di intenso lavoro ed ottenendo così fatturati maggiori.

 

 

Il target dei frequentatori della località turistica

La conoscenza e l’analisi di questo aspetto, è fondamentale per capire quali sono le attività maggiormente remunerative in base al target medio dei clienti.

Infatti, serve conoscere bene il mercato prima di addentrarsi in investimenti affrettati.

 

La capacità di attrazione della località

E’ importante capire quanto la località turistica negli ultimi anni è riuscita ad attrarre ospiti e quindi, è bene riuscire a definire il trend (calo dei turisti? Crescita? Situazione stazionaria?)

 

Definire il reale giro di affari dell’attività e capire se è possibile migliorare i risultati.

Abbiamo riscontrato per alcune località turistiche che vedono una sostanziale stabilità nel numero delle presenze od in alcuni in leggera crisi, la presenza di richieste eccessive da parte dei venditori delle attività in merito alla valutazione delle loro imprese.

Quando si investe nell’acquisto di un’attività che necessita di un rilancio o dove comunque l’attività viene da un periodo di calo di fatturato, occorre prestare molta attenzione nella valutazione anche se il prezzo di cessione appare appetibile.

 

Prevedere l’analisi dei costi del personale e capire come reperire i collaboratori nel caso si tratti di un’attività che necessiti di personale aggiuntivo.

 

Quando si compra un’attività di questo genere, occorre sempre tenere a mente che in futuro la si rimetterà in vendita e pertanto, il prezzo di acquisto che pagheremo dovrà essere congruo. Altrimenti, rischiamo all’atto della vendita in futuro di non recuperare il denaro investito al momento dell’acquisto.

 

Si prosegue nella seconda parte, ascoltando la testimonianza di un piccolo imprenditore che ha rilevato con successo alcune attività stagionali.

 

Continua.

 

Fonte immagine:

oggitreviso.it

 

Articoli correlati:

  • Aprire o rilevare un’attività stagionale. Seconda parte.Aprire o rilevare un’attività stagionale. Seconda parte. Nella prima parte, abbiamo evidenziato una serie di di elementi che occorre prendere in considerazione quando ci si appresta a rilevare o ad aprire un'attività stagionale in un'area […]
  • Aprire un negozio : come aprire un’attività.Aprire un negozio : come aprire un’attività. Nelle precedenti puntate ci siamo soffermati sui passaggi necessari per avviare un'attività. Nel corso della scorsa parte, abbiamo approfondito il tema del business plan e della sua […]
  • Aprire un negozio di detersivi alla spina.Aprire un negozio di detersivi alla spina. Nel corso della prima parte abbiamo verificato quali sono gli elementi che contraddistinguono un'attività di questo tipo (i costi di gestione, gli investimenti, alcune problematiche […]
  • Come trovare clienti. Il valore di un pacchetto clienti.Come trovare clienti. Il valore di un pacchetto clienti. Cercare clienti 'di qualità' sta diventando sempre di più un compito primario per ogni impresa e professionista. Nel corso delle 3 puntate precedenti, abbiamo affrontato il tema anche con […]
  • Come aprire un bar.Come aprire un bar. Il bar, è una delle attività tradizionali che ancor oggi attira l'interesse di molti imprenditori intenzionati ad avviare un'impresa ed anche i consumatori in generale, continuano a […]
  • Aprire una scuola privata . Terza parteAprire una scuola privata . Terza parte Bentornati nella terza parte del reportage dedicato all'apertura di una scuola privata. Siamo giunti nella puntata scorsa a descrivere quali sono le cose da fare per aprire un proprio […]

Altri articoli :