Aprire un giornale on line. Alcune considerazioni.

giugno 12, 2011 | Redazionale

Buon lunedì,

 

parliamo oggi di valore economico dell’informazione e del business che gira intorno a questo settore.

 

Negli ultimi tempi, sono nate due iniziative importanti on line (lettera43.it e ilpost.it) che vanno a sommarsi alle numerose iniziative già presenti sul mercato.

 

Sul sito del noto Davide Pozzi, meglio conosciuto come  tagliaerbe, troviamo un’interessantissima ricerca che offre molti spunti di riflessione per chi intende avviare un business on line legato all’informazione.

Aprire un giornale on line : conviene?

 

La domanda che molti aspiranti imprenditori on line oggi si pongono, è capire se e dove esistono ancora spazi disponibili per questo settore.

 

Questa ricerca ed altre che negli ultimi tempi sono state fatte, ci conferma ovviamente la crisi dei giornali cartacei ma nello stesso tempo, mette in evidenza alcuni elementi spesso conflittuali  che devono essere sempre più presi in considerazione da parte di chi vuole sviluppare un business nell’informazione on line.

 

Innanzi tutto :

 

la presenza di un sempre maggiore numero di news e contenuti di ogni genere che vengono immessi sulla Rete;

 

l’aumento del numero dei soggetti che pubblicano o producono contenuti da immettere sul Web;

 

il sempre maggior ruolo acquisito all’interno di questa partita da parte dei social network;

 

la presenza forte e spesso ingombrante dei grandi brand e giornali on line che riescono a calamitare su di sé una buona parte dei lettori e delle risorse ;

 

le strategia per monetizzare ed ottenere pubblicità che permetta ai vari editori di sopravvivere e prosperare, sono purtroppo ancora legate ai vecchi modelli di business e favoriscono in maniera prioritaria i brand più conosciuti a scapito delle piccole e medie realtà;

 

Conseguentemente :

 

visto che la crescita nel numero dei visitatori non sarà infinita e pertanto, occorre cominciare a definire le strategie per diversificare la propria offerta dagli altri competitor e comprendere come riuscire a :

 

migliorare la propria visibilità;

 

aumentare la fidelizzazione dei propri visitatori;

 

trovare forme di introiti continuativi ed importanti.

 

Quindi, in un mercato che diventa sempre più maturo e che vede la presenza di un numero sempre più ampio di soggetti, serve definire un piano di business molto attento a tutta questa serie di elementi e sopratutto in grado di garantire al nuovo soggetto imprenditoriale questi due elementi con certezza :

 

i visitatori

 

gli introiti per rimanere in piedi e produrre utili.

 

Buon lavoro.

 

Andrea Figoli

 

Articoli correlati:

  • Aprire un giornale on line.Aprire un giornale on line. Buon lunedì, in questi recenti anni, abbiamo assistito ad una vera e propria 'rivoluzione' nel campo dell'editoria tradizionale. La crisi e la successiva chiusura di molte 'testate' […]
  •  Aprire un giornale on line .Prima parte Aprire un giornale on line .Prima parte Negli ultimi anni, sono nati migliaia di siti e giornali on line a carattere locale. Stiamo parlando di tutte quelle iniziative editoriali che hanno come protagonista una citta' ed il […]
  • Il futuro dei giornali on line.Il futuro dei giornali on line. Il tema inerente lo sviluppo di un business editoriale, è stato oggetto di approfondimento più volte in passato su affaripropri.com. Aprire un giornale on line, in termini tecnici non è […]
  • Aprire un giornale on line locale . Seconda parte.Aprire un giornale on line locale . Seconda parte. Bentornati nella seconda parte dedicata al reportage su come aprire un giornale on line a carattere locale. Affrontiamo subito la prima necessita' di ogni attivita' commerciale : […]
  • Aprire un giornale on line : quale modello di business?Aprire un giornale on line : quale modello di business? Buon lunedì Aprire un giornale : quali media e quali modelli di business. Le notizie relative alla crisi di alcuni noti media nazionali nel settore del free press, si accompagnano […]
  • Aprire un giornale on line : la crescita dei giornali locali.Aprire un giornale on line : la crescita dei giornali locali. Buon lunedi', Dal titolo, si intuisce chiaramente uno degli argomenti che tratteremo questa settimana. Ho seguito alcuni anni or sono, lo sviluppo di due siti Web, per conto di […]

Altri articoli :