Aprire un’attività in Moldavia.

luglio 25, 2011 | Fare business all'estero

Parliamo oggi di come avviare un’attività in Moldavia.

La Moldavia è un  paese a cavallo tra la Romania e l‘Ucraina. Si tratta di una nazione nata dalla disgregazione dell’Unione Sovietica e conta oltre quattro milioni di abitanti.

Abbiamo posto ad una consulente, la signora Maria Rotaru dello studio ColosConsulting SRL , alcune domande in merito all’opportunità di aprire un’attività in Moldavia.

Aprire un’impresa in Moldavia, quali sono i tempi ed i costi per aprire una società in Moldavia (quali le possibili tipologie di imprese?)

 

I tempi sono molto rapidi , massimo tre giorni , diciamo una settimana al massimo, la forma societaria più utilizzata è la srl , una classica società a responsabilita limitata che quindi puo’ essere anche a capitale totalmente straniero.

Non esistono restrizioni riguardo alla nazionalita dei soci e dell’amministratore .
E’ possibile creare anche società per azioni e diciamo tutte le forme societarie che esistono normalmente in tutti i paesi.

Consigliamo sempre di valutare attentamente come costruire il vostro business all’estero perchè e’ possibile sfruttare le potenzialita del paese Moldova magari attraverso la partecipazione di società di diritto inglese (ltd) in modo da rendere piu’ flessibile l’integrazione verso l’Europa e semplificare il controllo della societa stessa.

Ad ogni modo, tutte le informazioni sono presenti sul nostro sito : www.chisinauoffice.com

Quali sono i vantaggi di aprire un’attività in Moldavia?
Esistono agevolazioni per coloro che intendono delocalizzare od aprire ex novo in Moldavia?

I Vantaggi sono di varia natura da quelli fiscali a quelli speculativi alla protezione del capitale.
La Moldova e’ contesa tra Europa e Russia (a livello di business) . E’ un’ ottima piattaforma di partenza per lanciare il vostro business .
E’ particolarmente consigliata per chi intenda avere manodopera a basso costo, detassazione degli utili, particolari vantaggi per operazioni di import export , godere dei vantaggi di un paese che sta per entrare in Europa ed avere un porta di ingresso particolarmente economica per il mercato russo.

 

 

 

Riassumento i vantaggi principali sono:

a) detassazione degli utili se reinvestiti in Moldova

b) possibilita di creare societa con capitale minimo 400 dollari circa.

c) possibilita di avere una ottima internazionalizzazione e avere un trampolino di lancio particolarmente valido per il mercato russo

d) utilizzare la struttura per reclutare manodopera a buon mercato (bassi costi)

e) utilizzare la societa moldava per una pianificazione fiscale godendo dei vantaggi di non essere in blacklist e fuori dall’Europa

f) utilizzarla come partecipata o partecipante di societa estere in particolare per fare partnership (es. llp)

g) in caso di import export, godere dei benefici che offre lo stato moldavo e qui sarebbe opportuno fare un approfondimento

h) vantaggi legati a zone franche con totale detassazione (Porto Internazionale Giurgiulesti )

3. Qual’è il livello di tassazione in Moldavia per una società od un professionista?

La Corporate tax e’ 0% . La tassazione sui dividendi il 15% solo su quelli veramente pagati , non si tassa l’utile reinvestito.

La tassazione sui salari parte dal 7% e non supera il 18% per i redditi piu’ alti.

Gli obblighi minimi se un’azienda decide di aprire un ufficio in Moldavia? (oltre all’apertura di una società, un recapito, un conto bancario, ecc,)

Una azienda che opera in Moldova deve rispondere a questi requisiti minimi nulla di complesso una volta formata la societa e versato il minimo capitale societa e svolte le pratiche di rito recapito conto ecc. viene indicato il domicilio della societa stessa (ufficio) e devono essere mandati i report con indicato dove risiede la società, e se ci sono variazioni nei soci ai vari uffici , camera di commercio , ispettorato delle tasse e devono essere pagate le tasse per spese mediche e assicurazioni .

 

Che tipi di imprese italiane hanno aperto in Moldavia?

Le imprese si dividono principalmente in agricole e industriali, per via della manodopera a basso costo e l’ottima possibilita di creare aziende agricole, imprese di investimenti costruzioni ed aziende di servizi.

 

Occorre un socio Moldavo per aprire una impresa?

Non ci sono restrizioni per gli stranieri privati e aziende per registrare una società in Moldova. Essi possono essere registrati in comune con moldavo co-fondatori (joint venture) o esclusivamente dai fondatori stranieri (società con capitale straniero).

 

Come si supera il problema della lingua per un operatore che conosce l’inglese (e l’italiano) e non il Russo od il Romeno/Moldavo?

Non e’ difficile interagire con la lingua inglese , e non e’ nemmeno difficile trovare dei buoni traduttori verso l’italiano.
Si deve sempre e dico sempre affidarsi a professionista per non incorrere in leggerezze che possono costare caro.
Si consiglia sempre di tradurre (non approssimativamente) i contratti da russo/romeno/moldavo alla vostra lingua e di farsi seguire sempre da un professionista.
Si sconsiglia di affidarsi a italiani o moldavi improvvisati che fanno apparire tutto troppo semplice , ci sono tante regole e tanti adempimenti da fare, la Moldova e’ un paese in cui regna un certo livello di burocrazia , incorrere in errori e’ davvero semplice.

 

Quanto è il costo medio (lordo complessivo) di un operaio e di un impiegato in Moldavia?

Circa 300 euro (realisticamente) leggendo su internet si trovera’ sui 180 euro ma difficilmente a queste cifre trovere impiegati.
C’e’ una gradissima differenza tra Chisinau e altre citta villaggi fuori dalla capitale.
Se volete operare a Chisinau il prezzo realistico e’ 300 euro.

Se un imprenditore intendesse aprire un’azienda in Moldova potrebbe delegare un professionista in loco per la gestione della contabilità e di tutto il resto?

Certamente e quello che facciamo!

Ci sono aree che vengono privilegiate dal governo Moldavo per aprire un’impresa rispetto ad altre?

E’ tutto work in progress, esistono zone franche ma se dovete fare business e’ sconsigliabile non operare nella capitale.

 

 

Se dovesse consigliare ad un imprenditore italiano di aprire un ufficio od addrittura trasferisi in Moldavia, quali sono i settori migliori?

Sicuramente la Moldova si presta a tre business ben definiti.

A) delocalizzazione e ricerca personale a basso costo (tutti I settori)

B) immobiliare per via della alta redditivita che nonostante tutto riesce a garantire e e’ decisamente la capitale piu’ a buon mercato tra Europa e Russia.

C) servizi e pianificazione fiscale , non essendo in black list e potendo operare con capitale straniero non e’ certo difficile intuire i vantaggi che comporta.


Ringraziamo la Consulente Indipendente presso ColosConsulting SRL Maria Rotaru
office@colosconsulting.com www.chisinauoffice.com per il supporto fornito.

 

 

Fonti immagini:


Maria Rotaru

portalestoria.net

en.wikipedia.org

 

 

Articoli correlati:

  • Aprire un’attività in Moldavia. Investire in Moldova.Aprire un’attività in Moldavia. Investire in Moldova. Investire ed avviare un'attività in Moldova, è già stato oggetto di alcuni nostri post in passato.   Oggi, intervistiamo il dott. Stefano Bernabeo, Presidente Confindustria Moldova che ci […]
  • Aprire una società in Moldavia.Aprire una società in Moldavia. Siamo giunti all'ultima puntata di questo reportage dedicato alla Moldavia, una piccola repubblica ex sovietica che ultimamente ha fatto parlare molto di se in Italia a seguito della […]
  • Aprire un’azienda in Moldavia.Aprire un’azienda in Moldavia. Con questa puntata, proseguiamo questo breve ciclo dedicato alla Moldova ed alle opportunità d'investimento per avviare attività imprenditoriali in quella terra. Siamo tornati a parlare […]
  • Aprire un’attività in Moldavia.Aprire un’attività in Moldavia. La Moldova è un piccolo paese collocato all'estremo est dell'Europa e da qualche tempo, sta attirando le attenzioni di tanti piccoli imprenditori italiani per una serie di motivazioni […]
  • Investire in Moldavia.Investire in Moldavia. Torniamo a parlare di Moldavia e delle opportunità legate all'investimento o all'apertura di attività in quella Nazione. La Moldavia è un piccolo paese collocato ('incastrato') al […]
  • Fare business in Romania Fare business in Romania (tratto da un articolo di Diana Fenici per la nostra edizione Romena banii.biz) In tempi di crisi, quando anche (ed in particolare) paesi come la Romania sono stati molto […]

Altri articoli :