I settori vincenti in tempi di crisi: come interpretare i dati. Seconda parte.

luglio 19, 2011 | Formazione personale

Troppo spesso, vediamo imprenditori o professionisti, crogiolarsi nel leggere alcuni risultati e statistiche positive relative al proprio settore.

E questo, credetemi, succede continuamente ed in ogni campo.

Eppure, se si osservasse meglio quei dati o semplicemente, si guardasse alla realtà, ci si renderebbe subito conto che le cose non sono propriamente così.

 

Oggi, parliamo di come l’interpretazione di alcuni dati in maniea superficiale, possa essere furviante nello sviluppo e nella gestione di un business :

di qualunque business!

 

Ogni giorno, ascoltiamo dati, statistiche e sondaggi che prendono in considerazone alcuni settori od alcune aree geografiche e molto spesso, da queste informazioni, molti traggono idee e spesso speranze per la propria attività.

 

Purtroppo o per fortuna, a seconda dei casi, queste informazioni fanno riferimento a situazioni generali in quanto fotografano un settore nel suo complesso oppure, prendono in considerazione un’area geografica ampia nella sua generalità e non vanno in molti casi a fotografare le singole realtà.

 

Insomma : riscontriamo molto spesso il vecchio ragionamento statistico della disponibilità di un pollo a testa; scoprendo poi che alcuni hanno mangiato due polli, altri sono rimasti a bocca asciutta!

Avviare un business redditizio : come interpretare i dati.

 

Per capire meglio, facciamo qualche esempio statistico che in passato è stato pubblicato sui media:

 

Cosa significa che sono aumentati gli investimenti nella pubblicità on line e che sempre di più il budget per la pubblicità si sta spostando verso il Web rispetto ai media tradizionali ?

Può forse voler dire che se ho un blog o sono un piccolo editore on line, aumenterò anch’io il fatturato in proporzione?

 

No, non è detto! Perchè il budget pubblicitario segue in maniera prioritario solo alcuni canali e privilegia i grandi portali, le grandi piattaforme dei social network, ecc..

Quindi, occorre capire ed individuare dove ed in quale forma questo nuovi investimenti pubblicitari andranno a concentrarsi sulla Rete.

 

Che cosa significa il dato numerico che assegna in un determinato momento una crescita nelle vendite di prodotti alimentari al pubblico?

Può mica voler dire che se ho un negozio di prodotti alimentari tradizionale, aumenterò conseguentemente le mie vendite?

 

No!Perchè poi andando ad osservare il dato nello specifico, si scopre che ad essere favoriti nella crescita, delle vendite, era stata solo una parte della grande distribuzione (e neppura tutta!).

In particolare il segmento low cost.

 

Cosa cosa significa il dato che indica una sostanziale stabilità nel numero delle presenze turistiche in Liguria in un determinato periodo e che addirittura, assegna una leggera crescita, considerando il numero complessivo dei turisti?

 

Preso così, il risultato può significare molto, oppure nulla!

Occorre capire se il dato indicato è uguale per tutte le aree della Liguria (Ponente e Levante);

la durata media dei soggiorni;

i periodi cui fanno riferimento;

la spesa media per turista;

ecc.

 

 

Attività redditizie : raccogliere i dati in maniera completa.

 

Ecco che diventa fondamentale andare al di là dei titoli di una notizia o del risultato numerico complessivo di una singola informazione.

 

Scendere a leggere le singole voci di una statistica e di un dato di mercato, ci permette di capire quali sono le nicchie più redditizie e quali sono invece quelle nicchie che presentano criticità.

 

L’abitudine alla superficialità, cioè leggere solo i titoli e prendere in considerazione le notizie compresse e ridotte poi a semplici news, ci porta a commettere leggerezze e talvolta, anche a stravolgere il vero significato di alcune informazioni che se fossero adeguatamente lette ed interpretate nel loro senso più ampio e preciso, potrebbero permettere all’imprenditore di avere uno strumento di grande importanza.

 

Andrea Figoli.

 

Fonte immagine :

 

googlisti.com

 

Articoli correlati:

Altri articoli :