Ripartire con successo : uscire da una situazione di crisi.

novembre 11, 2011 | Formazione personale

La vita a volte pare strana.

In alcuni momenti, ci sottopone ad esami e prove veramente impegnative.

Sono situazioni in cui il carattere e le capacità degli individui vengono sottoposti a pressioni e prove che sono veramente impegnative.

Ci sono dei momenti nella vita di tante persone in cui tutto sembra precipitare.

In queste situazioni, sembra che i problemi si sommino uno con l’altro e che le nuove difficoltà vadano a sommarsi a quelle già presenti.

In questi casi, sembra che certe circostanze vadano sempre di più ad ingarbugliarsi e non si vede una via di uscita.

Le persone, di fronte a queste vicende, assumono diversi atteggiamenti, dando poi risposte che hanno così effetti differenti :

vengono sopraggiunte da uno sconforto totale e si paralizzano di fronte a queste difficoltà;

alcune mettono in campo un tentativo di tenere duro di fronte alle avversità e cercano di opporre resistenza sinchè è possibile;

altre ancora, cercano di individuare delle strade alternative e di guardare le cose in maniera proreattiva.

 

Uscire da situazioni di difficoltà e di crisi : l’atteggiamento da tenere ed i risultati.

Le numerose difficoltà della vita, toccano molte settori dell’esistenza delle persone : affari, salute, famiglia, ecc., anche se in molti casi, tendono a sommarsi e mescolarsi.

Quando gli affari ad esempio vanno male, spesso, si acuiscono conseguentemente anche i problemi familiari ed anche quelli di salute.

Vanno così a complicarsi tutti i rapporti e risulta sempre più difficile in certi casi, mano a mano che le cose si complicano, trovare valvole di sfogo a queste situazioni.

Quando si è sottoposti a così tanta pressione, risulta più difficile riuscire a gestire i problemi con equilibrio e trovare vie di uscita efficaci.

E’ invece più facile che vadano a sommarsi ai problemi già esistenti, altre nuove ed ulteriori complicazioni che sono il frutto talvolta di tutta una serie di decisioni affrettate e irrazionali.

Uscire dalla crisi e dalle difficoltà : predisporre un piano.

Al di là della fonte originaria dei problemi e della gravità di questi ultimi, è necessario che si prenda atto dei problemi e che si metta in essere una programmazione chiara e razionale.

I provvedimenti tampone, quando le cose si complicano e tutta una serie di problemi si va a mescolare ed a sommare, hanno poco senso: serve prendere un’iniziativa ampia e concreta che vada diretta alla fonte del problema e che nella fase di risoluzione della crisi, sappia anche gestire tutta quel periodo transitorio, attuando da una parte iniziative strutturali e dall’altra riuscire a gestire il quotidiano.

Questo, implica una capacità di lettura del problema/crisi lucido ma anche una consapevolezza che essendo un’azione che richiede tempo, occorre riuscire giorno per giorno a gestire i piccoli ma ‘pesanti’ problemi che la quotidianità ci metterà davanti.

Disponendo quindi una visione ampia ma anche di una capacità di azione e di risposta gornaliera, potremo riuscire finalmente a fare un piano per uscirne fuori ancor più forti di prima.

Fonte immagine:

tantasalute.it

Articoli correlati:

  • Riprendere in mano la propria vita.Riprendere in mano la propria vita. Buon lunedì, nell'arco dell'esistenza di ogni individuo, accadono situazioni ed avvenimenti che obbligano un soggetto a prendere delle decisioni che non possono essere rinviate più di […]
  • Uscire dalle difficoltà. Tornare al successo.Uscire dalle difficoltà. Tornare al successo. La capacità di affrontare ed analizzare le cose (sia private che professionali) in maniera globale senza perdersi troppo nelle particolarità (pur non tralasciando alcun aspetto), è una […]
  • Aprire un’attivita’ commerciale : fare una societa’ o partire da soli?Aprire un’attivita’ commerciale : fare una societa’ o partire da soli? Fra le molte criticita' aziendali che abbiamo seguito nei nostri numerosi approfondimenti, mancava proprio questa analisi. La crisi di molte aziende, e' in parte causata o comunque […]
  • Che attività aprire : quando mancano le idee.Che attività aprire : quando mancano le idee. Molti aspiranti imprenditori, si arrovellano il cervello, anche per parecchi anni, per trovare delle idee utili per avviare un'attività redditizia. Al di là delle esperienze personali e […]
  • Navigare a vista.Navigare a vista. Nella vita come nel business, in certi momenti della propria esistenza, ci si trova a dover affrontare una serie di situazioni complicate che richiedono uno sforzo straordinario(talvolta […]
  • Quando la crisi non è solo aziendale! Prima parte.Quando la crisi non è solo aziendale! Prima parte. Nei nostri approfondimenti, abbiamo piu' volte parlato di crisi aziendale, dove e come trovare le idee innovative, come cercare la propria nicchia, come diversificare, come gestire il […]

Altri articoli :