Aprire un’attività in America Latina : avviare un’impresa in Paraguay.

marzo 27, 2012 | Fare business all'estero

Il Paraguay, è uno stato dell’America Meridionale che confina con Argentina, Brasile e Bolivia.

Ha una popolazione di circa sette milioni di abitanti e non è molto conosciuto dalla stragrande maggioranza degli italiani, al di là dell’aspetto calcistico.

Oggi, intervistiamo un imprenditore italiano che vive ed opera in Paraguay, a cui abbiamo posto alcune domande in merito all’opportunità di avviare un’attività in questo Paese.

Ecco le domande che abbiamo fatto al signor Davide Miotti da Asuncion, la capital del Paraguay.

Quali sono i settori che a medio termine, possono essere considerati interessanti per un imprenditore che decide dall’Italia o da altro paese, venire ad avviare un’attività in Paraguay?

Agricoltura e industria manifatturiera 70%. Turismo 20%; altro 10.

In quale parte del Paese, conviene localizzare l’attività?

Sicuramente nelle grandi città (Asuncion, Encarnacion, Ciudad de l’Este ecc) per l’industria manifatturiera. Il Paraguay ha una superficie di oltre 410 mila km2 con una popolazione di circa 7 milioni di abitanti (il 65% sotto i 30 anni)

Qual’è il livello di tassazione in Paraguay ?

Varia dal 10 al 15 % del guadagno

Quanto costa un operaio od un impiegato in Paraguay?

Lo stipendio minimo, si aggira intorno ai 300/350 euro/mese. Non vi sono, (ed è un peccato…)

leggi che tutelino i lavoratori come in Europa. Normalmente gli investitori stranieri (specie gli europei), sono apprezzati anche per il fatto che assumono con più garanzie i lavoratori sia sotto l’aspetto salario che contributivo che, in special modo, assicurativo.

Aprire un’attività in Paraguay, a chi ci si rivolge e chi può gestire tutte le pratiche amministrative in loco?

La burocrazia è un poco complicata ma abbastanza fluida. Ci si può rivolgere ad un buon avvocato o commercialista. Oppure, basta rivolgersi alla Camera di Commercio Italo-Paraguayana che fornisce tutta l’assistenza del caso. Se si preferisce usare l’aiuto di altri connazionali è meglio scegliere coloro che sono conosciuti e con un’attività già consolidata.

Quali sono i principali vantaggi di aprire un’attività in Paraguay e quali sono invece le criticità a cui bisogna far fronte?

Tassazione bassa, possibilità di rientro dei capitali, mano d’opera a basso costo e comunque con buona professionalità. Le criticità sono dovute ai vari centri di potere: dogane, politica, ecc. I servizi vanno sviluppati (collegamenti, magazzini, centri logistici ecc). In alcune città, specie a Ciudad de l’Este, la malavita può essere pericolosa. In linea di massima, nelle grandi città come Asuncion, ecc. si ha una generale sensazione di sicurezza in quanto la vigilanza è in ogni dove. Gli Italiani in particolare, sono molto ben accetti in quanto il Paraguay ha molti discendenti dalla nostra Nazione.

Si apre in Paraguay per delocalizzazione od anche vendere al mercato interno ?

Vendere nel mercato interno, comporta produrre a basso costo e scontrarsi con un mercato formato da poco più di 7 milioni di abitanti (Indios compresi). Per queste limitazioni, si è portati quindi a identificare nelle produzioni da esportare, la giustificazione di operare in Paraguay.

Ringraziamo il signor Davide Miotti della società Esperia situata ad Asuncion, la capitale del Paraguay.

Vi consigliamo di leggere anche il post su mandilo.it, relativo ad investire in Paraguay.

Articoli correlati:

  • Aprire un’attività a Cuba.Aprire un’attività a Cuba. Buon lunedì, l'America Latina sta guadagnando uno spazio sempre più crescente nel panorama internazionale, dal punto di vista politico, economico e finanziario. Se in Italia questa […]
  • Andare a vivere alle Canarie.Andare a vivere alle Canarie. Le Isole Canarie, costituiscono un arcipelago di 9 isole di varia dimensione situate nell'Oceano Atlantico al largo del sud del Marocco e sono a tutti gli effetti una Comunità Autonoma […]
  • Cerco soci per aprire un’attività. Serve un socio per aprire un’attività?Cerco soci per aprire un’attività. Serve un socio per aprire un’attività? Oggi, parliamo dell'atteggiamento di quei moltissimi soggetti che desiderano avviare una propria attività ma tendono a non fidarsi abbastanza di se stessi e delle proprie capacità e […]
  • Fare investimenti in Argentina.Fare investimenti in Argentina. Nel corso della prima parte, abbiamo presentato il tema relativo all'avvio di un business in Argentina, non tanto in modalità tradizionale (cioè, quelle informazioni connesse alle […]
  • Aprire un’attività in Argentina.Aprire un’attività in Argentina. Vogliamo affrontare il tema dell'avvio di un business in Argentina, un grande paese del Sud America, molto vicino culturalmente all'Italia che in soli pochi decenni è passato dal […]
  • Aprire un’attività in Messico ; investire in Messico.Aprire un’attività in Messico ; investire in Messico. Il Messico è una grande nazione di quasi 115 milioni di abitanti situato ai confini con gli USA ed è oggi considerato fra quelle nazioni emergenti che stanno scalando la classifica dei […]

Altri articoli :