Importare prodotti dall’estero di successo e rivenderli.

marzo 6, 2012 | Fare impresa

Tutti noi, nel corso della nostra esistenza, abbiamo conosciuto alcuni rappresentanti/venditori di prodotti di successo.

Una molteplicità di prodotti che importati precedentemente dall’estero, successivamente, sono stati distribuiti nel nostro paese ed in alcuni casi, si sono trasformati in un business gigantesco.

Per coloro che voglio approfondire le tematiche relative all’avvio di un’impresa di import-export, segnaliamo il nostro reportage specifico dedicato all’apertura di un’attività di import-export.

In questo reportage invece, cerchiamo di mettere in evidenza altri aspetti :

come identificare un prodotto di successo da importare;

come distribuire il prodotto importato.

Come importare prodotti di successo.

Scegliere ed identificare un prodotto che potrà diventare un ‘cult’, uno ‘status symbol’, ‘una moda’, è il sogno di ogni imprenditore che sta cercando idee brillanti per importare prodotti di successo.

Gli esempi del passato sono tra i più vari :

braccialetti, orologi, integratori, capi di abbigliamento di differente utilizzo, giochi e passatempi, oggetti di arredamento, cibo ed alimenti, prodotti tecnologici, ecc..

Il numero di prodotti importati negli anni che hanno conseguito un discreto successo ed in alcuni casi, hanno ottenuto un enorme riscontro, è vasto.

Come si fa ad individuare il prodotto giusto?

Analizzando alcuni casi di successo, vediamo che gli elementi che spingono a fare certe scelte, sono diversi e sono legati al tipo di personalità dell’imprenditore, alla sua formazione ed alla sua esperienza.

Vediamo qualche caso.

Molti distributori di prodotti etnici (cibo, vestiario, oggetti di vario tipo, ecc.), sono importati da persone di origine straniera e che conoscendo bene i prodotti, il mercato iniziale da cui poter partire per vendere (gli stessi cittadini originari del solito paese o della solita area geografica), hanno individuato con successo dei segmenti di prodotti su cui puntare.

Importare oggetti anche semplici (braccialetti, orologi, ecc.) che potrebbero diventare ‘una moda’ nel breve tempo, significa individuare le potenzialità di quel prodotto all’interno di un mercato che potrebbe (si spera) recepire con successo un anonimo (sino ad ora) prodotto, pronto a diventare un oggetto richiestissimo in breve tempo.

In questi casi, la capacità di osservare, analizzare, selezionare da parte dell’imprenditore, è fondamentale per la riuscita del business.

Sono moltissimi infatti i prodotti importati ma pochi, sono quelli che riescono a diventare veramente ‘di successo’.

Le caratteristiche materiali e tecniche di questi prodotti, se analizzati da esperti, sono nella maggior parte dei casi semplici, anzi, quasi banali in certe situazioni, eppure, alcuni semplici braccialetti od orologi di plastica, dal valore industriale di poche decine di centesimi di euro, si trasformano in business di grossa portata, diventando una moda che per mesi od in alcuni casi per anni, coinvolge decine di milioni di persone.

Nella prossima parte, analizzeremo come sviluppare la parte commerciale e l’analisi dei costi di un business di questo genere.

Continua.

Articoli correlati:

Altri articoli :