Aprire un casino on line. Avviare una poker room.

aprile 9, 2012 | Fare impresa

In questo nuovo reportage dedicato alla creazione di impresa torniamo ad occuparci di un segmento di mercato in rapida espansione: il gioco d’azzardo. Quest’ultimo comprende tutta una serie di giochi in cui si fanno delle puntate di denaro e in cui si possono vincere o perdere ingenti somme. Le regole del gioco d’azzardo sono, infatti, affidate al caso e sono proprio la casualità e le probabilità di perdita o di vincita, le principali caratteristiche del gioco d’azzardo.

APRIRE IN CASINO ON LINE : IL SETTORE.

Questa modalità di gioco può essere gestita si in un luogo fisico ( centro scommesse, bisca, sala giochi o casinò), oppure direttamente in Rete. Su Internet, il principale canale di diffusione del gioco d’azzardo è il casinò. Sul web, la voce “casinò online” restituisce più di 4 milioni di risultati, mentre si contano circa 3 mila casinò online regolarmente autorizzati. Aprire e gestire, dunque, un casinò online rappresenta una vera e propria attività economica e di impresa che sfrutta la passione del gioco di milioni di utenti in tutto il mondo per realizzare dei profitti. Prima di giungere ai vari passaggi dell’apertura di un casinò online, occorre conoscerne l’esatta definizione. Per casinò online si intende uno spazio virtuale dedicato al gioco d’azzardo e prevalentemente ai giochi maggiormente presenti nei casinò reali, cioè roulette, poker, black jack e simili. Il giro d’affari di queste “case da gioco” virtuali è in costante crescita. Nel 2008, il giro d’affari dei casinò online era di 12 miliardi di dollari, mentre nel 2011, solo in Italia, la raccolta lorda del gioco d’azzardo è stata di 80 miliardi di euro, di cui solo 9 incassati con il poker online. In pratica, gli introiti del gioco d’azzardo corrispondono a circa il 5% del Pil. Come si può notare, nel giro di appena tre anni, i proventi del gioco d’azzardo sono saliti di quattro volte. Questi dati indicano che i casinò online hanno un mercato sempre più florido che, in parole povere, può tradursi in guadagni anche elevati. Ma tra l’apertura di un casinò online e una vera, concreta e reale prospettiva di guadagno occorre considerare tutti gli step che portano alla creazione di questo tipo di attività. I casinò online più frequentati sembrano essere le poker room, cioè stanze virtuali in cui si gioca a poker, uno dei giochi d’azzardo più famosi di tutti i tempi. La presenza delle poker room, rispetto ad altri giochi, è talmente elevata che, oggi, dire “poker room”, al posto di casinò online, è come dire la stessa cosa. Il successo delle poker room è testimoniato anche dai risultati web, in cui si contano oltre 18 milioni di pagine. All’interno dei risultati che i motori di ricerca ci presentano, bisogna anche distinguere la mole elevata di pubblicità che fa capo sempre alle stesse società proprietarie del casinò online.

Domanda ed offerta, nel campo dei casinò online, si inseguono di pari passo creando un mercato che esiste nonostante la crisi e nonostante il calo dei consumi. Non è un caso che la spesa per il gioco d’azzardo sia salita proprio contestualmente al manifestarsi della crisi economica e finanziaria che ha depauperato le risorse dei consumatori e ridotto in povertà il ceto medio. Le motivazioni che spingono i clienti di un casinò online a giocare sono, spesso, legate al desiderio di avere a disposizione del denaro da spendere per le proprie necessità. Naturalmente non è questa la sede per parlare delle implicazioni etiche e morali del gioco d’azzardo e del dramma della dipendenza. Va solo considerato il fatto che il mercato dei casinò online esiste, ma andrebbe fortemente auspicato che fosse composto da persone adulte, sane e non affette da dipendenza. Questo aspetto ci riporta ad un’altra peculiarità da considerare per avviare un casinò online: la corretta gestione delle procedure di identificazione di chi gioca. Tali procedure devono permettere di conoscere l’età del giocatore e il metodo di pagamento per le giocate ( o puntate), ma senza intaccare la sua privacy. Al di là delle problematiche gestionali dell’apertura di un casinò online, dobbiamo intanto parlare di come poter aprire un casinò online. Per avviare realmente un’attività del genere servono: un software di gioco, un server web, una licenza e la disponibilità di denaro per l’acquisto del software e della licenza. Approfondiremo meglio, nelle prossime puntate, tutti gli elementi che concorrono all’apertura di un casinò online, evidenziando, se sarà possibile, metodi di apertura assolutamente legali, ma a basso costo. Seguiteci…

Rosalba Mancuso

Fonti immagini:

casinoreviewbank.com

poker.it

Articoli correlati:

Altri articoli :