Aprire un’agenzia pubblicitaria. Avviare un’agenzia di marketing.

maggio 10, 2012 | Fare impresa

Il settore della pubblicità, è molto ampio e va a coprire numerosi segmenti in cui operano differenti figure professionali, molto spesso in sinergia fra loro, per la realizzazione di progetti e soluzioni orientati ad ogni tipologia di cliente.

 

Come aprire un’agenzia pubblicitaria.

Un’agenzia pubblicitaria, nel concreto, è un’impresa di servizi che offre le proprie soluzioni sul mercato.

La sua apertura, è vincolata al rispetto delle normali procedure a cui sono sottoposte tutte le imprese in generale : apertura della partita Iva, iscrizione all’Inps, iscrizione alla camera di commercio, ecc..

Vi sono anche associazioni di pubblicitari a cui l’impresa od il professionista possono iscriversi se lo desiderano ma non esiste un’obbligatorietà di iscrizione per poter cominciare ad operare.

Un’agenzia pubblicitaria, dispone di uffici accoglienti dove poter ricevere i clienti e nel contempo, poter gestire il lavoro affidatole.

Uno studio di un’agenzia pubblicitaria, non si presenta come un normale ufficio (contabile, assicurativo, notarile, ecc.) ma evidenzia la sua peculiarità anche nel modo in cui è arredato ed organizzato rispetto ad un’attività tradizionale.

Questo tipo di impresa, generalmente colloca la propria sede in aree centrali, in centri direzionali, in aree che generalmente sono considerate di prestigio.

Quali sono le figure professionali di un’agenzia pubblicitaria.

Il lavoro di un pubblicitario, è molto più complesso e variegato di quanto generalmente si possa pensare.

Alla base di questa professione, c’è sempre la ‘creatività’ che contraddistingue questo lavoro da ogni altra professione ed intorno a questa, vengono realizzati i lavori ed i progetti che l’agenzia svolge per conto di imprese, professionisti, enti pubblici, associazioni, ecc..

Oltre alla creatività, c’è la normale attività di un’impresa che come in ogni settore, deve offrire soluzioni utili e richieste dal mercato.

Questo significa, gestire con successo un insieme di clienti e poter offrire loro un ventaglio di soluzioni non sempre disponibili in un’unica agenzia e questo aspetto, può obbligare l’agenzia pubblicitaria, in particolare per quelle di piccole dimensioni, a stabilire collaborazioni con altri professionisti ed imprese, anche in forma temporanea.

Una figura professionale estremamente importante, non solo all’interno di un’agenzia pubblicitaria ma che è ben presente in ogni settore, è quella del ‘commerciale’ (detto anche account manager, ecc.) che viene denominato in maniera differente, spesso con termini molto ‘british’ ma nella realtà dei fatti, è quella persona che si occupa di tenere i rapporti con i clienti e si colloca fra l’agenzia con i suoi creativi e tecnici e gli stessi clienti finali con le loro esigenze ed obiezioni a cui dare adeguate risposte.

Parliamo quindi di una persona dotata di capacità comunicative che conosce il lavoro dell’agenzia, non solo in termini generali ma che è in grado anche di conoscere tempi, costi e modalità relative alle varie lavorazioni.

All’interno dell’agenzia, incontriamo altre figure professionali e tra questi :

  • il grafico. Una figura storica e che nel tempo si è evoluta, guardando sempre di più in direzione del Web. Questa figura professionale, costituisce il perno di quasi ogni lavoro che l’agenzia realizza anche se talvolta, la sua persona non appare quasi mai pubblicamente in quanto svolge il suo compito all’interno dello studio;

  • le varie figure professionali legate al settore Web. Da qualche anno a questa parte, per un’agenzia pubblicitaria, è impossibile non poter offrire questa componente di servizi. Alcune agenzie, si sono organizzate con professionisti ed esperti al loro interno, altre, si appoggiano ad web agency esterne con cui collaborano in maniera continuativa passando loro tutta la parte dei lavori relativa a questo segmento.

Nella prossima puntata, svilupperemo ulteriormente questo punto, oltre ad approfondire le altre figure professionali presenti all’interno di un’agenzia pubblicitaria.

Continua.

Articoli correlati:

Altri articoli :