Errori imprenditoriali. Fare debiti per coprire altri debiti.

agosto 7, 2012 | Fare impresa

E’ ben noto a tutti che una buona gestione aziendale è il frutto di un equilibrio fra le varie componenti del bilancio.

Il cash flow (il flusso di cassa), cioè, il flusso dei soldi che entrano ed escono dall’impresa deve essere sempre monitorato e gestito con sapienza ma non sempre, a causa dell’insorgenza di problemi straordinari e/o della cattiva gestione in corso, questo è possibile.

Accade così che per una serie di motivazioni :

  • perdite subite dall’impresa;

  • spese straordinarie;

  • multe e pagamenti improvvisi;

  • mancati pagamenti da parte di clienti;

  • calo del fatturato;

  • aumento di alcune voci di costo;

  • riduzione del credito da parte della banca

  • difficoltà a far fronte al pagamento di imposte

  • ecc.;

la situazione del bilancio dell’impresa tenda a peggiorare e l’indebitamento cresca progressivamente.

 

Cosa fare?

In molti casi, l’imprenditore tende sin da subito a far fronte alle maggiori uscite ed alle minori entrate con l’accensione di prestiti e mutui di vario genere.

Nell’immediato, si risolve parzialmente il problema delle uscite di cassa ma dopo poco, se non si riportano in equilibrio le entrate con le uscite, cioè, le entrate devono rimanere superiori o pari alle uscite, la crescita dell’indebitamento, tenderà a raggiungere in poco tempo i livelli di crisi e difficilmente, la situazione così descritta sarà gestibile a lungo o meglio ancora, questo contesto, potrà essere mantenuto ingestibile per lungo tempo.

Osservando in maniera distaccata questo aspetto, sembra assurdo che un imprenditore qualsiasi non sia in grado di comprendere la gravità di un problema che se non gestito adeguatamente, porterà problemi molto gravi all’intera attività.

Eppure, su questa criticità, centinaia di migliaia di imprese italiane di ogni tipologia, vanno a ‘sbattere’, aumentando in poco tempo il proprio indebitamento e non riuscendo più a gestire la situazione.

L’imprenditore, per poter coprire :

  • l’aumento del debito

  • gli ulteriori ammanchi di cassa;

chiede alle banche un allargamento del proprio fido e nella maggior parte dei casi, gli viene rifiutato.

Sono le banche a sbagliare oppure, è questo tipo di gestione che è sbagliata?

Sicuramente, se una banca fa mancare il credito ad un’impresa in un momento di difficoltà, pone questa attività in una situazione di seria criticità.

Ma perché un’impresa che presenta le seguenti problematiche :

  • calo del fatturato;

  • calo dei clienti;

  • restringimento del proprio mercato

  • nessuna politica di taglio dei costi interni;

  • nessuna strategia innovativa rispetto al passato;

  • altro;

dovrebbe ottenere ulteriori soldi da una banca?

Nella seconda parte, proseguiamo con questa analisi.

Continua.

Articoli correlati:

  • Non fare debiti. Uscire dai debiti.Non fare debiti. Uscire dai debiti. Nella prima parte, abbiamo presentato il caso di un'impresa che accresce il suo indebitamento a causa di una serie di problemi di gestione ed anche di difficoltà legate al business […]
  • Fare impresa.Fare impresa. Creare un business di successo, significa anche e sopratutto evitare di fare degli errori importanti nel corso della pianificazione, avvio e gestione dell'impresa. Nel corso della prima […]
  • Business di successo.Business di successo. Qual è la causa dei tanti fallimenti che siamo abituati a vedere in giro, della chiusura di molte attività che magari dall'oggi al domani tirano giù la saracinesca, dell'impossibilità di […]
  • Errori imprenditoriali : indebitarsi troppo.Errori imprenditoriali : indebitarsi troppo. Nelle prime due puntate, abbiamo evidenziato quanto sia deleterio accedere in maniera sconsiderata al credito bancario in alcune fasi della gestione dell'impresa, in particolare, per […]
  • Mettersi in proprio con successo : evitare l’indebitamento eccessivo!Mettersi in proprio con successo : evitare l’indebitamento eccessivo!   Uno dei problemi principali delle aziende italiane ad ogni livello : piccole, medie e grandi è il continuo e massiccio utilizzo (e talvolta errato) accesso al […]
  • Uscire dai debiti. Evitare i debiti fiscali.Uscire dai debiti. Evitare i debiti fiscali. Nelle tre puntate precedenti, abbiamo ampiamente descritto nelle varie componenti come nel business che si porta avanti, perché occorre imparare a gestire il proprio bilancio attentamente […]

Altri articoli :