Fare la scelta giusta. Preparare un business di successo.

novembre 7, 2012 | Fare impresa

Nel corso della prima parte, abbiamo cominciato a comprendere come la differenza fra un’esistenza di successo ed un’altra fallimentare, sia molte volte connessa ad un insieme di scelte oppure, di ‘non scelte’, di preparazione o di ‘non preparazione’ e quindi, non solo legata ad eventi fortuiti e casuali che sicuramente aiutano le persone ed i loro progetti a raggiungere il successo sperato in alcuni specifici momenti della vita.

Se provassimo per esempio a porre delle domande ad alcune persone che solitamente si lamentano di non avere successo o di essere troppo sfortunate nelle loro azioni imprenditoriali o nel corso della propria esistenza in altri aspetti (forse basterebbe anche a fare qualche ricerca più approfondita su questi individui), ci renderemmo subito conto che nella maggior parte dei casi, ci si trova di fronte a soggetti che oltre alla sfortuna da loro dichiarata, c’è qualcosa in più che le ha portate a vivere situazioni di fallimento e frustrazione a seguito di sconfitte.

E così scopriremmo da questo approfondimento che in realtà c’erano : un insieme di mancanze nella preparazione di queste persone; numerosi errori commessi nel corso delle varie iniziative che si potevano sicuramente evitare o limitare con un minimo di conoscenza e preparazione ulteriore; un insieme di banali (ma fondamentali) errori dovuti all’improvvisazione ed a gesti del tutto emotivi; la mancanza di un piano e di obiettivi chiari in quasi tutte le iniziative portati avanti ed ancor di più : la presenza degli stessi errori che sono stati ripetuti numerose volte, anche in maniera successiva ed in modalità diversa nel corso di più occasioni.

Come abbiamo ricordato nella prima parte, non serve diventare degli individui ‘rigidi’ e ‘controllati’, bensì, è necessario affrontare determinati eventi e contesti con uno spirito ed una modalità diversa ma anche imparare a gestire la propria esistenza in modo completamente nuovo rispetto al passato.

Non importa quanti errori sono stati fatti sino ad oggi.

Da ora, si ricomincia con una nuova vita ed un differente modo di rapportarci a tutto.

 

Quali scelte fare?

La differenza fra un’azione di successo nel corso della vita ed una fallimentare ed anche fra un investimento di successo rispetto ad un altro disastroso, passano talvolta dall’impiego di un ‘metodo’.

Quando Occorre considerare un insieme di parametri :

  • la scelta dei tempi e quindi, la tempistica con cui si gestisce una serie di obiettivi, progetti, aspettative(sia legati alla vita privata che agli affari), ecc.. Sbagliare i tempi, anche di poco, può mettere a repentaglio il risultato di un piano che magari è il frutto di una lunga azione e pianificazione durata nel tempo;

  • gli obiettivi. Stabilire una scaletta delle priorità e saper mantenere nel tempo una capacità di visione globale. Infatti, può capitare di dover modificare la scaletta delle priorità varie volte nel tempo a seguito dell’evolversi di determinati fatti e situazioni ma anche della nostre mutate esigenze/possibilità, dovendo così dare la precedenza a quelle finalità che inizialmente avevamo definito meno importanti e viceversa, passare in seconda fase gli obiettivi e le azioni che sino a poco tempo prima sembravano urgenti ed immediate;

  • la capacità di gestire ogni azione con razionalità e saper mantenere nel tempo una sorta di ‘equilibrio’.

    Significa quindi essere capaci di mantenere nel tempo una continuità nelle azioni unita a quella elasticità e duttilità mentale che abbiamo sopra indicato. Essere dotati di un buon equilibrio e contemporaneamente, aperti a tutte quelle modifiche e cambiamenti in base alle mutevoli situazioni che di volta in volta avvengono, talvolta in maniera improvvisa ed alle quali occorre saper rispondere brillantemente.

Nella terza parte, prenderemo in considerazione la testimonianza di un imprenditore/investitore di successo che da sempre, prima di avviare un’iniziativa, studia, valuta e verifica tutto un insieme di aspetti.

Continua.

Articoli correlati:

Altri articoli :