Raggiungere gli obiettivi. Evitare le scuse.

febbraio 27, 2013 | Formazione personale

Nel corso della prima parte, abbiamo sottolineato come troppe volte le persone tendono a disperdere le proprie energie ed il tempo a loro disposizione di fronte ad impegni ed azioni che spesso non sono prioritari, anziché concentrarsi su quelle che sono veramente le primarie cose da fare.

Questo atteggiamento, lo si riscontra continuamente sia nell’ambito della vita privata che nel campo del business ed è certamente una delle maggiori cause di insoddisfazione sia negli affari che nella vita delle persone.

Avere il coraggio e la responsabilità di mirare ai veri problemi e puntare a risolvere le questioni cruciali, riconoscendo le vere priorità, permetterebbe di migliorare il proprio livello di soddisfazione ma anche consentirebbe un più agevole raggiungimento degli obiettivi di business.

Gli errori di gestione aziendale, spesso, non sono altro che la mancata attenzione verso quelle che erano delle vere priorità e lasciando così decantare certi problemi, questi si sono ampliati fino a diventare del tutto ingestibili.

La voglia di fuggire di fronte ad iniziative che si devono prendere perché possono risultare : dure, pesanti, dolorose, ecc., è umano!

Questo non toglie che le responsabilità delle nostre azioni sono strettamente personali e non basterà certo ‘nascondersi’ dietro a mille scuse quando poi i nodi verranno al pettine in futuro.

 1index

Le scelte da fare.

Prendiamo per esempio l’imprenditore che si trova di fronte ad una necessaria ristrutturazione aziendale che mette in discussione il modello stesso del business che da anni o decenni gestisce e questo soggetto imprenditoriale, anziché procedere in questa direzione (purtroppo, accade molto di frequente) volesse continuare ad illudersi che il problema su cui intervenire da subito sia invece la condotta di un singolo impiegato oppure, la cattiveria del direttore di banca nel non concedergli un’ulteriore dilazione, oppure ancora, il nostro imprenditore concentrasse le sue forze solo su parziali problematiche interne all’impresa senza veramente affrontare ‘direttamente’ la questione con una visione globale d’insieme tale da permettergli di gestire in maniera completa e razionale la situazione e poter cominciare progressivamente a venirne a capo davvero, evitando tra l’altro che il problema diventi ingestibile.

Eppure, questo accade raramente.

Cosa impedisce all’imprenditore di affrontare le cose nella maniera giusta?

Leggendo l’esempio che abbiamo indicato e dandone un giudizio sommario e poco analitico, parrebbe che questo imprenditore sia una persona debole o incapace in termini assoluti di affrontare i problemi della sua impresa.

Al lato pratico è così!

Se tutti gli imprenditori, professionisti ma anche gli stessi soggetti privati nella gestione della loro vita avessero il coraggio di guardare le cose ‘in faccia’, affrontando la realtà senza fuggire ed effettuare rimandi o ‘mettendo delle toppe’ al problema principale, i problemi si potrebbero ‘sgonfiare’ più rapidamente.

Affrontare la realtà spaventa molto spesso gli essere umani, anche quelli che sembrano più tenaci e preparati.

Per capire meglio, se mai ce ne fosse bisogno, diamo la parola ad un imprenditore che che ci porterà la sua esperienza diretta su questo tema.

Continua.

Articoli correlati:

  • Le scelte da fare. Quali sono le priorità nella vita?Le scelte da fare. Quali sono le priorità nella vita? La vita è breve. Su questo, purtroppo non ci sono molte scappatoie. In questo limitato percorso terreno, riuscire a raggiungere i propri obiettivi, appagando noi stessi con una vita che […]
  • Come vivere una vita. Ricominciare a vivere.Come vivere una vita. Ricominciare a vivere. Ricominciare a vivere, non è solo uno slogan ma per molte persone, vuol dire anche reimpostare e riposizionare la propria esistenza su nuovi parametri ed adottare un metodo nuovo per […]
  • Me ne vado.Me ne vado. Mollare tutto e cambiare vita. Buon lunedì, quante persone(tra le più diverse), nel corso della loro vita hanno avuto la tentazione di mollare tutto e ricominciare da zero da un'altra […]
  • Che attività aprire.Che attività aprire. Periodicamente, nascono delle attività (in genere commerciali) che 'esplodono' (nel senso del numero massiccio di aperture in pochissimo tempo) portando all'avvio di migliaia di punti […]
  • Cambiare vita, cambiare il proprio business. Ricominciare da capo.Cambiare vita, cambiare il proprio business. Ricominciare da capo. Nel redazionale di lunedì scorso, abbiamo evidenziato come i cambiamenti che le persone accolgono nel corso della propria vita, giungono quasi sempre a ridosso dei momenti di crisi e che […]
  • Mantenere il successo. Avere una visione d’insieme. Mantenere il successo. Avere una visione d’insieme. Evitare di perdere di vista le cose principali mentre si gestisce l'ordinario, è un accorgimento importante che in troppi tendono a dimenticare continuamente. Siamo sempre coinvolti in […]

Altri articoli :