Cambiare vita. Pensare a se stessi.

marzo 25, 2013 | Redazionale

Buon lunedì,

cambiare vita non è solitamente un’azione automatica e programmabile come un ordinario check up dal medico o dall’officina quando periodicamente portiamo l’automobile a fare il tagliando previsto dal libretto dell’auto.

Ciononostante, è un passaggio che tante persone dovrebbero gestire con più razionalità!

Ad un certo punto della nostra vita (od in vari momenti di essa) è bene prendersi del tempo a sufficienza e staccare dalla quotidianità per riuscire a ‘vedere’ le cose da una prospettiva differente.

Se poi prendiamo in considerazione alcuni momenti particolarmente ‘caotici’ e ‘stressanti’ della nostra esistenza, ci rendiamo conto che la necessità di guardare le cose da un’ottica differente, ci potrebbe dare veramente una mano a gestire meglio l’ordinario e riprogrammare in maniera migliore il nostro futuro.

Prenderci il ‘nostro tempo’ per riflettere e valutare a che punto siamo arrivati della nostra vita e dove intendiamo andare.

Ripensare alle nostre aspettative del passato (di 5 o 15 anni fa oppure, di quando eravamo ragazzini) e vedere che cosa è rimasto dei nostri sogni, degli obiettivi del passato e cosa e perché non è stato fatto.

Una revisione della nostra vita è utile anche perché troppo volte ci siamo persi.

Infatti, siamo spesso partiti con un obiettivo e poi, ci siamo inoltrati su percorsi e strade che nulla hanno a che vedere con la nostra storia e le nostre aspettative, solo perché con il tempo ci siamo adattati (a malavoglia) a questo percorso che ora sta diventando la nostra vita e che continuamente ci manda segnali di insoddisfazione.

Forse, è arrivato il momento di riflettere su cosa stiamo facendo, quali sono le cose che veramente desideriamo fare e come sarebbe opportuno ‘cambiare le cose’.

 figoli-2-CIMG00733

Cambiare la vita. Da dove iniziare.

Tanti errori, spesso anche frustrazioni, dovrebbero far emergere quelle insoddisfazioni che ogni persona si porta dietro e che con gli anni, per molti diventano dei ‘pesi’ veramente insostenibili.

L’abitudine ad insabbiare e mettere sotto il tappeto nascosti a tutti ed anche a noi queste insoddisfazioni, con il tempo, crea ed amplifica dei disagi che colpiscono una serie di aspetti :

  • quello economico : i risultati che non giungono in attività/lavori che forse non amiamo;

  • la salute. A suon di falsificare la realtà(sia agli altri che a noi stessi), anche il nostro corpo ci manda dei messaggi inequivocabili : è l’ora di finirla!

  • Le relazioni. Il nostro ‘mondo’ entra in crisi perché se noi siamo insoddisfatti, poi, non siamo poi in grado di dare felicità neppure agli altri. All’inizio, si può bleffare ma alla fine, anche il migliore attore, non regge a lungo nella recitazione.

  • ecc..

L’occasione, può essere rappresentata da una vacanza, da un’escursione ‘fuori porta’ o da un momento di ‘stacco’ reale dalla vita di tutti i giorni in cui si riesce davvero ad essere in sintonia con se stessi e cominciare un percorso di vero cambiamento.

Riprendersi la propria vita, significa anche uscire da certe convenzioni, finzioni e ‘recitazioni’ che per anni sono state portate avanti ripetitivamente.

Non è facile cambiare ma è necessario per poter vivere davvero la propria vita!

Buon lavoro.

Andrea Figoli.

Articoli correlati:

  • Migliorare la propria vita.Migliorare la propria vita. Buon lunedì, raggiungere i propri obiettivi, realizzare i sogni nel cassetto, portare avanti una serie di iniziative che da anni vengono rinviate, ecc., richiede sopratutto : tempo a […]
  • Una nuova vita.Una nuova vita. Buon lunedì, avete mai provato a contare in un giorno qualsiasi tutte le numerose e differenti lamentele e sfoghi che 'ascoltate' e che giungono dalla voce di persone a voi vicine o […]
  • La strada del successo.La strada del successo. Buon lunedì, l'uomo, sin dalla giovanissima età(ed anche da tempi remoti), tende a vivere in 'branco', all'interno di gruppi più o meno organizzati che influenzano la sua vita, le sue […]
  • Ritornare a vivere.Ritornare a vivere. Buon lunedì, trascorriamo buona parte della nostra vita (in molti casi, addirittura tutta) ad occuparci di cose banali, poco soddisfacenti e che talvolta addirittura disprezziamo, eppure, […]
  • Riprendere in mano la propria vita.Riprendere in mano la propria vita. Buon lunedì, nell'arco dell'esistenza di ogni individuo, accadono situazioni ed avvenimenti che obbligano un soggetto a prendere delle decisioni che non possono essere rinviate più di […]
  • Trovare stimoli.Trovare stimoli. Buon lunedì, milioni di persone trascorrono la propria vita o comunque buona parte di essa in un totale immobilismo, sballottati da una parte all'altra senza alcuno stimolo e reazione, […]

Altri articoli :