Guadagnare con il porno. Girare un film.

aprile 2, 2013 | Fare impresa

Il settore del porno, rappresenta un business enorme che nel corso degli anni è andato evolvendosi seguendo una tempistica molto rapida.

Se pensiamo al modello di business che sino agli anni sessanta, settanta ed ottanta contraddistingueva questo campo di attività : produzione di riviste con foto e testi, film che venivano trasmessi nei cinema (non solo a luci rosse) o venduti in videocassetta, ecc. e poi, guardiamo alla situazione attuale, a seguito dell’avvento del Web, è chiaro che tutto è stato trasformato e rimesso in discussione, modificando i servizi ed i prodotti venduti ed anche gli stessi canali commerciali di questo business.

L’arrivo e lo sviluppo di Internet ha rappresentato lo spartiacque fra un vecchio modo di lavorare e quello attuale che tra l’altro, è in continua evoluzione.

Si è passati quindi da un’editoria cartacea con riviste patinate che vendevano milioni di copie ad un modello prettamente on line.

Per non parlare delle produzioni cinematografiche che impiegavano alcuni attori divenuti famosi (alcuni artisti, addirittura sono diventanti delle star del porno) sino a pochi anni fa ed improvvisamente, ora questo modello di business è entrato in crisi anche a seguito della disponibilità enorme di filmati gratuiti ed a pagamento in Rete.

Guadagnare con il porno. Il porno on line.

Alcuni casi famosi come Youporn giusto per fare un esempio, hanno rappresentato il modello di business vincente degli ultimi anni, attraverso il quale si gestiscono moltissimi filmati distribuiti su parecchi siti Internet a pagamento ed i singoli utenti, fruiscono oggi di immagini pagando od in alcuni, visionando gratuitamente alcune parti.

Gli imprenditori di questi progetti hanno modificato (o cambiato integralmente) il loro precedente modello di business.

Oggi con il porno, si guadagna attraverso due canali :

il pagamento di somme attraverso le carte di credito(od altre forme di pagamento on line) per abbonarsi e/o visionare immagini su queste piattaforme Web;

guadagnare soldi dalla pubblicità Web, la quale, inserisce i propri banner sui siti porno e sulle pagine/filmati gratuiti.

Quindi, si lavora sostanzialmente sull’enorme quantità di materiale disponibile, pubblicando su alcune piattaforme web una enorme mole di filmati ed immagini che vanno incontro ad un richiesta ampia e variegata che riguarda centinaia di milioni di potenziali clienti che si collegano ad ogni ora del giorno e della notte.

L’enorme numero di pagine visitate permette di raccogliere fatturati consistenti dalla pubblicità on line e dall’altra, per i siti a pagamento, si dispone di una quantità enorme di potenziali clienti di età , estrazione e residenza differente, in tutto il mondo.

 index

Produrre film porno.

La produzione di film porno, nel corso degli anni, è divenuta sempre più ‘amatoriale’, cioè, accanto ad attori ed attrici ben pagati e molto conosciuti, si sono affiancati in numero sempre crescente migliaia di giovani aspiranti attori che anche per cifre irrisorie si sono prestati come comparse od attori per interi filmati od alcune scene.

Dall’altra, la concorrenza del Web, ha estromesso il vecchio modello di produzione cinematografica che aveva nei cinema a luci rosse e nella vendita di cassette il modello di business primario.

A seguito di questo, sono nati molti piccoli produttori indipendenti che attraverso film autoprodotti a bassissimi costi, hanno cominciato a ‘vendere’ le proprie realizzazioni all’interno di siti Web di proprietà che prevedono un modello di business basato sullo streaming a pagamento, tagliando via ogni canale di intermerdiazione e gestendo in proprio tutti gli aspetti.

In pratica, si tratta di un’attività che da industriale è diventata sempre più ‘artigianale’ ma che è suddivisa fra moltissimi soggetti.

Si continua nella seconda parte.

Articoli correlati:

  • Divorziare all’estero : aprire un’agenzia di divorzi.Divorziare all’estero : aprire un’agenzia di divorzi. Idee redditizie contro la crisi :aprire una agenzia di divorzi. Torniamo a parlare di quelle attività che vedono crescere il proprio business mese dopo mese in maniera esponenziale: […]
  • Diventare amministratore di condominio.Diventare amministratore di condominio. La figura dell'amministratore di condominio, rappresenta una delle professionalità con cui la maggior parte delle persone ha a che fare più volte nel corso della proprio […]
  • Aprire un’attività redditizia : quanto dura un business. Prima parte Aprire un’attività redditizia : quanto dura un business. Prima parte Una cosa che differenzia molte idee di successo tra loro, è la durata in termini di tempo del business stesso. Cioè, il tempo in cui il nostro progetto, la nostra azienda, […]
  • Mercato di nicchia.Mercato di nicchia. Prodotti di nicchia. Uscire dagli schemi. Per i postini ed i corrieri, l'avvento ed il boom delle vendite on line, sta rappresentando una nuova opportunità di lavoro, una rinnovata […]
  • I business di domani. Quali saranno i business del futuro?I business di domani. Quali saranno i business del futuro? I cambiamenti nelle abitudini e nei consumi. Buon lunedì, Nelle settimane scorse, è apparsa sui vari media una notizia che merita senza dubbio di essere commentata. Per la prima volta, […]
  • Nuovi business.Nuovi business. Attività in crisi ed attività emergenti. In tema di valore di un'attività e di opportunità che oggi sono presenti sul mercato, analizziamo in questo post quali sono i business che […]

Altri articoli :