Comprare titoli nobiliari.

giugno 19, 2013 | Fare impresa

Il sogno di diventare conte, duca, barone, principe ma anche Cavaliere od accedere ad altri titoli prestigiosi, è più diffuso di quanto possa sembrare.

Nonostante l’antico mondo monarchico sia ormai un ricordo del passato, sono numerosi coloro che ambiscono ancor oggi ad un titolo nobiliare da mostrare ad amici e conoscenti e per fare ciò, sono disposti a spendere talvolta anche somme importanti o stabilire relazioni e contatti con gruppi ed associazioni autorizzati ad emettere questi titoli.

 images

Infatti, questa ambizione, appartiene sia ai numerosissimi piccoli/medi borghesi, desiderosi di inserire un titolo ‘nobile’ nel proprio biglietto da visita o sull’elenco telefonico prima del proprio cognome e nome che a tanti ricchi imprenditori e uomini di affari, con l’obiettivo di far dimenticare agli altri le proprie origini semplici ed entrare così da protagonisti fra la cosiddetta ‘classe nobiliare’.

Comprare titoli nobiliari. Il mercato.

Esistono decine di fantomatiche agenzie specializzate (come esse affermano) nell’attribuire titoli cavallereschi o nobiliari.

Alcune, distribuiscono questi ‘prestigiosi titoli’, dietro il pagamento anche di cifre abbastanza modeste (poche centinaia di euro) ed il tutto, si concretizza mediante la cessione di una pergamena, talvolta di un documento più o meno regolare da cui risulta che la persona è intestataria di un titolo del quale può fregiarsi.

Per chi si stupisce di tutto ciò, deve prendere atto che da decenni in Italia, vi è una propria richiesta di titoli di commendatore e cavaliere a politici di vario rango, i quali, sponsorizzano i futuri titolati, raccomandandoli alle apposite commissioni che si occupano di ‘fabbricare’ i nuovi cavalieri.

Quindi, esiste un vero e proprio potenziale mercato trasversale, non solo italiano e che vede ormai molti ‘fornitori’ di questi servizi.

Acquistare titoli nobiliari.

Vi è poi un mercato cosiddetto ‘regolare’ che prevede la cessione di questi titoli, anche tramite il pagamento di importanti somme.

Quindi, si conferma la presenza di un commercio multiforme e rappresentato da una pluralità di soggetti che a vario titolo comprano e vendono questi titoli.

Comprare il titolo di cavaliere. Aprire un’agenzia per la compra e vendita di titoli nobiliari.

Bisogna francamente dire che non è sempre facile distinguere in maniera netta chi vende ‘fumo’, promettendo titoli nobiliari di elevato valore e coloro che attraverso ricerche araldiche e ‘contatti giusti’, riescono a individuare e ‘vendere’ titoli di effettivo valore.

 Avviare un’agenzia di questo genere, richiede innanzi tutto un elemento basilare :

disporre del prodotto da vendere, cioè, quei titoli richiesti da centinaia di migliaia di aspiranti cavalieri, conti, duchi, ecc..

Trovare quindi invece i clienti, è molto più facile di quanto si possa pensare.

Per cominciare, è sufficiente disporre di un sito Web, aspettare il passa parola ed i richiedenti, giungono da soli senza troppi problemi.

Il prodotto : ‘titolo cavalleresco’, è facilmente vendibile come abbiamo già ricordato poco sopra.

Non richiede molta pubblicità.

Alcune agenzie di servizi che si occupano di ricerche araldiche, riescono poi, in maniera anche indiretta a ‘vendere’ questi titoli, attraverso ricerche con le quali puntano a dimostrare un qualche grado di parentela con antichi nobili e cavalieri che nei secoli passati sarebbero stati imparentati con l’aspirante nobile (e cliente dell’agenzia).

Quindi, il mercato è vasto e trova ‘mille idee e soluzioni’ per trovare titoli da ‘vendere’ agli aspiranti neo cavalieri e nobili.

Articoli correlati:

  • Diventare pr.Diventare pr. Il lavoro di pr è considerato fra quelli più ambiti, in particolare, fra i soggetti giovani ed i giovanissimi, sia da parte di coloro che studiano materie connesse con questa attività […]
  • Attività commerciali in gestione.Attività commerciali in gestione. L'alternativa rispetto ad avviare ex novo un'attività, è quella di prenderne in gestione una già operativa. Il vantaggio è sicuramente connesso allo sforzo di non dover avviare e […]
  • Aprire un’agenzia debiti : offrire assistenza ai debitori od alle vittime di situazioni debitorie. Prima parte.Aprire un’agenzia debiti : offrire assistenza ai debitori od alle vittime di situazioni debitorie. Prima parte. In questo articolo dedicato alla creazione di impresa parleremo di una particolare tipologia di attività che presenta ottime prospettive di sviluppo e di guadagno: l’assistenza […]
  • Noleggiare box.Noleggiare box. In tutte le grandi aree metropolitane del mondo (in Italia vedi ad esempio a Milano), si è evidenziata con il passare degli anni la necessità da parte di un numero crescente di individui […]
  • Come vendere al telefono.Come vendere al telefono. Nel corso della prima parte, abbiamo cominciato ad analizzare questa tipologia di impresa ed in particolare, le caratteristiche generali di questo settore. Vendere al telefono. Che cosa […]
  • Acquistare un’azienda.Acquistare un’azienda. Investimenti commerciali. Seconda parte. Ogni anno, decine e decine di migliaia di attività vengono poste in vendite alla ricerca di un acquirente disposto a continuare quel business. I […]

Altri articoli :