Uscire dagli schemi.

agosto 12, 2013 | Redazionale

Buon lunedì,

i grandi innovatori, siano essi :imprenditori,politici, artisti,scienziati, gli esploratori creativi di ogni genere, ecc., sono stati sempre coloro che hanno saputo ‘uscire dai soliti schemi’ tradizionali, portando una ‘ventata di novità nel campo in cui operavano e riuscendo così ad ottenere dei riconoscimenti veramente importanti, sia nell’epoca in cui vivevano che negli anni successivi, in quanto hanno ‘lasciato un segno’ importante nella storia.

Uscire dagli schemi. Uscire dalla palude della quotidianità.

 Nel corso dei giorni, dei mesi, degli anni, tutti noi, ci abituiamo (chi più e chi meno) a vivere secondo uno schema ‘standard’, dando per scontato che tutto ciò che facciamo e le formule con cui abitualmente gestiamo la nostra vita privata, il nostro lavoro, le relazioni di ogni tipo, ecc., siano l’unica maniera (o la migliore) per agire.

L’uomo, tende ad adattarsi, a ‘sedersi’, sino a quando, talvolta, alcune situazioni ‘esterne’(anche di allarme e pericolo talvolta), lo spingono a trovare soluzioni nuove, migliori e più in linea con i tempi ed il contesto in cui vive.

Accade così che proprio di fronte a situazioni di crisi (economiche, politiche, sociali, personali, ecc.) e grandi situazioni di difficoltà, anche improvvise, l’uomo (in generale), sia costretto ad ‘aguzzare l’ingegno’, a guardare ‘oltre’ gli schemi abituali con i quali sino ad allora ha gestito la sua vita.

La nascita delle grandi scoperte in ogni campo, la realizzazione di innovazioni (anche nel modo di vivere), sono la conseguenza di una necessità, talvolta urgente e prioritaria a cui occorre fare fronte.

3images

 

Innovare nel business. Battere strade nuove.

Che cosa vuol dire innovare nel business?

A volte, basta poco.

Cambiare qualche procedura, modificare in alcune parti un processo di lavorazione o distribuzione di un prodotto, di un business nel suo complesso, oppure, in certi casi, guardare a nuove opportunità che si sono ‘aperte’ di fronte a noi ma, a causa del nostro schema mentale ‘bloccato’, non riusciamo ad accorgerci di tutto ciò.

Tenere aperta la mente. Non aver paura di cambiare.

Cambiare si può e si deve, specie, in certe situazioni.

Il cambiamento, a volte, è come un temporale dopo molti giorni di caldo costante, talvolta afoso o di clima sereno.

Una serie di tuoni e fulmini ed una pioggia che rinfresca l’aria e spazza via la polvere, ripulisce l’atmosfera e ci fa respirar e meglio.

Il cambiamento rimette certamente in discussione una serie di equilibri, certezze ma anche offre molte possibilità di migliorare la propria posizione.

Accettare il cambiamento è conveniente!

Rifiutarlo, significa per forza fare i conti con la vita e quindi, subire il cambiamento, anche in maniera violenta.

Uscire dagli schemi e cercare nuove opportunità.

Anche e sopratutto nei momenti di crisi, è meglio evitare di chiudersi nel proprio guscio (cosa che istintivamente le persone fanno nelle fasi di maggior tensione) ed approfittare invece degli spazi nuovi che sempre, si aprono nei periodi di cambiamento.

Guardare avanti con ottimismo, adattandosi al contesto e innovando rispetto al passato.

Questa è la linea da seguire, in particolare , in tempi come quelli attuali in cui a volte, è proprio necessario cambiare modo di vedere le cose, rimettendo (quando serve) anche in discussione tutto quello che sino ad oggi si è fatto.

Buon lavoro.

Articoli correlati:

  • Uscire dagli schemi.Uscire dagli schemi. Buon lunedì, guardatevi intorno, quante sono le persone meritevoli di successo tra quelle che conoscete? Parecchie? Magari, si tratta di donne e uomini che avete avuto modo di […]
  • Innovare.Innovare. Nulla è per sempre. Tutto si evolve. Buon lunedì, parlare di innovazione, ormai è diventata una moda, una consuetudine che coinvolge ogni tipo di soggetto : dai cuochi della tv con i […]
  • Mercato di nicchia.Mercato di nicchia. Prodotti di nicchia. Uscire dagli schemi. Per i postini ed i corrieri, l'avvento ed il boom delle vendite on line, sta rappresentando una nuova opportunità di lavoro, una rinnovata […]
  • Professione call centerProfessione call center Alzi la mano chi non è mai stato contattato al telefono da signorine che proponevano una nuova linea telefonica od un sondaggio commerciale? Praticamente noi tutti, siamo continuamente […]
  • Liberarsi dai propri limiti.Liberarsi dai propri limiti. Buon lunedì, siamo stati educati sin dalla giovane età in base ad una certa impostazione(talvolta schematica e rigida) ed abbiamo spesso ricevuto in 'eredità' dai nostri genitori e […]
  • Ricominciare a 40 anni.Ricominciare a 40 anni. Ricominciare da zero a 40 anni. Buon lunedì, abbiamo ricevuto nel corso di questi anni molte email di persone intorno ai quarantanni che hanno dovuto (o deciso) di ricominciare la loro […]

Altri articoli :