I business futuri.

settembre 15, 2013 | Redazionale

Buon lunedì,

c’era una volta (magari soltanto 20 anni fa) l’edicolante che vendeva i giornali(riviste, fumetti, ecc.), il benzinaio che riforniva le auto di benzina e gasolio(e qualche prodotto accessorio come olio, filtri, ecc.), il tabacchino che vendeva francobolli e sigarette, il bar che preparava aperitivi e caffè, la discoteca che organizzava serate danzanti, lo stabilimento balneare che noleggiava ombrelloni e lettini per prendere il sole, ecc..

8images

 

Le attività future. C’era una volta….

 

Oggi invece, troviamo le stesse attività che hanno stravolto l’iniziale ‘modello di business’, trasformando talvolta completamente la tipologia di impresa, attraverso l’introduzione di nuovi prodotti e servizi posti in vendita e così :

 l’edicolante continua anche a vendere giornali ma buona parte del suo spazio, è ormai occupato da : costumi da mare, giocattoli, attrezzi da spiaggia, ecc.; il benzinaio ancor oggi segue a vendere benzina e gasolio ma ha trasformato il proprio ufficio in un vero e proprio ‘bazar’ in cui sono posti in vendita : portachiavi, giocattoli, custodie per telefoni, pupazzi, ciabatte, trombette, ecc.; il tabacchino, complice anche lo sviluppo di Internet, vende ormai sempre meno francobolli e cartoline (nonché penne e buste) ed anche le sigarette, il vero core business del passato, sono in calo come richiesta ma lo spazio disponibile di questi piccoli negozi, è ormai tutto impegnato per attività ‘ludiche’.

Quando si supera la porta d’accesso di un tabacchino, pare di entrare talvolta in una sala slot con : le macchinette per giochi, video collegati con le estrazioni del lotto, postazioni per effettuare scommesse, cartellonistica dedicata, ecc..

Anche i bar, si sono specializzati in aree dove è possibile consumare un pasto ed hanno posizionato le sale slot ovunque per ‘arrotondare’ gli incassi.

Le discoteche in crisi da più di 20 anni, si sono reinventate anche ‘ristoranti’ per cene dell’ultimo dell’anno, a San Valentino, ecc..

Gli stabilimenti balneari, hanno capito che non basta più offrire solo ombrelloni e sdraio per richiamare e fidelizzare la clientela, oggi, ci vuole qualcosa di più.

Ecco così che lungo le spiagge, si organizzano : balli, aperitivi, momenti di socializzazione attraverso animatori e comunicatori, ecc..

Tutto cambia….Le attività del futuro.

Il commercio ed ogni attività imprenditoriale, nel giro di soli pochi anni hanno subito una serie di profonde trasformazioni e questo, ha obbligato gli imprenditori ed i gestori di quelle aziende a reinventarsi a modificare talvolta in maniera completa il business iniziale.

Si tratta di un processo continuo che andrà avanti e coinvolgerà ogni tipo di settore e segmento (chi più e chi meno).

Anche quelle imprese che sino ad oggi sono state ‘graziate’ da grandi trasformazioni, dovranno in futuro fare i conti con questi cambiamenti.

L’imprenditore del futuro.

Queste profonde trasformazioni(basta solo ricordarsi come erano le cose 30 anni fa rispetto ad oggi), ci portano alla mente che alla base di tutto ciò, rimane sempre l’imprenditore, con la sua capacità di adattarsi e trovare sempre nuove idee e soluzioni.

Ciò che è avvenuto in questi anni, è qualcosa di ‘notevole’ a livello di cambiamenti e di ‘regole’ nella gestione delle attività, anche quelle più tradizionali.

Il futuro che ci aspetta, prevede nuovi ed ulteriori cambiamenti e concetti come :

flessibilità, creatività/inventiva, ecc., saranno sempre più necessari per chi vuole fare attività d’impresa, specie in un contesto come quello attuale (e futuro) condizionato da una concorrenza crescente, spesso rappresentata da soggetti ‘forti finanziariamente’ in grado di costituire dei competitor aggressivi.

Tutto si muove…

Buon lavoro.

Articoli correlati:

  • Come valutare un’attività. Le imprese del futuro.Come valutare un’attività. Le imprese del futuro. Buon lunedì, molti imprenditori (od aspiranti imprenditori) cercano delle idee, delle opportunità da avviare e valutano una serie di soluzioni e di proposte in vari settori e […]
  • Imprese del futuro.Imprese del futuro. Imprese del futuro. Buon lunedì, tre settimane fa, abbiamo accennato al caso di Uber, l'applicazione che consente di prenotare un'auto con autista ottenendo sconti e vantaggi rispetto […]
  • Non si torna indietro.Non si torna indietro. Buon lunedì, una delle maggiori debolezze dell'essere umano, è quella legata all'illusione di 'poter tornare indietro', di rifare le stesse cose del passato e per di più, nella solita […]
  • Il futuro dei negozi. Cosa cercano i consumatori.Il futuro dei negozi. Cosa cercano i consumatori. Buon lunedì, quanto conta oggi il prezzo nella scelta dei consumatori? E quali saranno le prospettive per molte attività? La ricerca del prezzo più basso sta diventando il modello di […]
  • Le attività del futuro.Le attività del futuro. Buon lunedì, i dati di una delle principali associazioni di artigiani rivelano che in merito alle nuove imprese artigiane, ad esempio : i sarti, i piccoli riparatori, ecc. stanno […]
  • Quale attività aprire oggi.Quale attività aprire oggi. Le attività Web ed il loro impatto sulle piccole e medie imprese tradizionali. Da qualche anno, stiamo assistendo ad una vera e propria trasformazione epocale dei nostri consumi, del […]

Altri articoli :