Vendere legna.

dicembre 2, 2013 | Redazionale

Buon lunedì,

la crisi ed i mutamenti nelle abitudini dei consumatori, stanno facendo emergere in molti paesi europei un incremento di determinati consumi, in particolare, relativamente a quei prodotti che parevano (almeno sono a pochi anni prima) destinati ad un lento declino e così, questo mutamento, ha persino stupito alcuni osservatori esperti in campo economico e sociale in quanto si tratta di alcune tipologie di prodotti che da anni erano in progressivo calo nelle vendite.

Fra i prodotti che stanno tornando in ‘auge’, incontriamo :

le biciclette, le macchine domestiche per preparare il pane, le stufe a legna, ecc..

10index

Le attività in tempi di crisi. Business in tempi di crisi.

Parlare di un ritorno al passato è forse eccessivo ma indubbiamente, quando si analizzano i dati relativi agli acquisti di legna da ardere all’interno di paesi come : Italia, Grecia, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, ecc., non si può credere che si tratti solamente di un fenomeno passeggero e legato solo ad un particolare anno solare.

I numeri e le statistiche pubblicate relative a questi fenomeni, parlano chiaramente di una crescita anche del 20 o del 25% rispetto all’anno precedente.

Vendere legna. Attività anticrisi.

Non stiamo dicendo che il business del futuro sarà trasformarsi (in numero elevato) in boscaioli ma certamente il mercato della legna da ardere e degli impianti di riscaldamento connessi a questo combustibile sono in forte crescita.

Fra gli operatori economici che ne hanno tratto maggiori vantaggi, incontriamo i commercianti ( gli importatori, i distributori a vario livello) in :

pellet, legna da ardere, stufe a legna e stufe a pellet, ecc..

 

Vendere pellet. Vale la pena?

 

Sui vari segmenti( pellet, legna da ardere, stufe, ecc.), dedicheremo appositi approfondimenti nei prossimi post in quanto il settore e molto vasto e vede in ogni ambito la presenza di operatori che da anni si sono ritagliati spazi interessanti e redditizi.

Pertanto, per chi è interessato ad entrare in questo tipo di business( come vedremo anche nei vari post dedicati all’argomento), deve conoscere i meccanismi e le formule in essere.

In generale comunque, i cambiamenti connessi alle abitudini ed alle modificazioni nei consumi, stanno interessando una fascia molto ampia di consumatori prodotti di riferimento e di conseguenza :

sono vari e numerosi i settori ed i segmenti coinvolti da questi cambi.

Addirittura, il settore degli spazzacamini che in alcuni paesi occidentali era da tempo in declino, pare stai riprendendo impulso proprio da questi cambiamenti.

Le stesse consuetudini legate alla mobilità urbana che in questi anni si erano cristallizzate, sono oggi profondamente rimesse in discussione.

Abbiamo accennato all’aumento delle vendite di biciclette ma questo, rappresenta solo la punta di in iceberg che coinvolge altri mutamenti nei consumi.

 

Dedicheremo a tutte queste nuove ‘opportunità’ degli appositi approfondimenti nei mesi a venire in quanto la capacità di stare dietro ai cambiamenti ed ai nuovi bisogni, rappresenta la vera opportunità che i neo imprenditori hanno se intendono sviluppare dei business di successo e duraturi.

Buon lavoro

Articoli correlati:

  • Produrre in Italia.Produrre in Italia. Buon lunedì, da decenni, stiamo assistendo ad una vera e propria deindustrializzazione che sta interessando (ed ha coinvolto) ogni settore produttivo ed area del nostro Paese. E' un […]
  • Le attività da aprire.Le attività da aprire. Le attività che avranno spazio in futuro e quelle che verranno marginalizzate. Buon lunedì, Che ci piaccia o no, il mercato, l'economia e le dinamiche che regolano ogni tipo di […]
  • Fine della crisi.Fine della crisi. Buon lunedì, una serie di segnali incoraggianti stanno facendo capolino rispetto all'attuale situazione economica, anche se questi elementi 'positivi', vanno presi in considerazione con […]
  • Povera Italia.Povera Italia. I business connessi all'aumento della povertà ed all'incremento del numero dei cittadini con redditi bassi. Buon lunedì, le opportunità di guadagno e di avvio di un'attività […]
  • Lavorare con gli anziani.Lavorare con gli anziani. Buon lunedì, si parla spesso di settori in crisi e di cali dei fatturati che colpiscono molte aree di business considerate tradizionali. Oggi, vogliamo dare spazio ad un comparto che […]
  • Che attività aprire oggi.Che attività aprire oggi. Buon lunedì, in questo particolare periodo storico, in Italia, si confrontano ormai due visioni del futuro Paese che appaiono sempre più contrapposte : i pessimisti, ossia, tutti […]

Altri articoli :