Guadagnare con le vendite.

agosto 28, 2014 | Uncategorized

Vendere, vendere ed ancora vendere….

questo, è l’obiettivo che sta a cuore ad ogni tipologia di attività (impresa, professionista, ecc.) e specie di questi tempi, caratterizzati da un calo costante e progressivo della domanda complessiva di beni e servizi a causa di una stagnazione dei consumi (che ormai è strutturale) e ad una riduzione degli utili delle imprese per la quasi totalità dei soggetti economici ‘in campo’, riuscire ad aumentare le vendite (o per lo meno cercare di arginare il calo del fatturato), diventa una priorità assoluta per tutti.

2index

Guadagnare con le vendite. Aiutare a vendere le imprese ed i professionisti.

Il venditore, è forse la figura più utile e ricercata in questa fase storica (anche se in pochissimi sono in grado di individuare e valorizzare questo tipo di risorsa).

Ma chi è il venditore?

Quando si discute della figura del venditore, immediatamente, si pensa allo stereotipo del rappresentante (o talvolta dell’imbonitore) ed in certi casi, ritorna alla mente quella miriade di ragazzotti ‘suonatori di campanelli’ che sempre di più, in questi recenti anni, sono presenti nei nostri palazzi ad ogni ora della giornata per cercare di strappare contratti di ogni tipo.

Si tratta di un’immagine molto stereotipata e spesso, legata a concetti ‘vecchi’ di vendita che anche gli imprenditori più esperti rischiano di ‘confondere’.

Eppure, nonostante più che in passato ci sia oggi bisogno di venditori, trovare dei professionisti esperti è davvero difficile.

Accanto a ragazzini ‘mandati al massacro’ per raccattare qualche contratto in più, spesso, si incontrano i ‘vecchi’ venditori che sono stati relegati ‘ai margini’ da un mercato e da un insieme di aziende poco interessate a ‘formare e tenersi’ dei venditori esperti (che possono dare loro molto) quanto piuttosto, si preferisce spremere per periodi brevi gruppi di giovani venditori di assalto che dopo poco tempo molleranno tutto.

Vendere oggi. Di cosa c’è bisogno?

Le aziende oggi, hanno certamente bisogno di vendere ma sopratutto, necessitano di esperti professionisti che sono anche in grado di proporre delle soluzioni concrete e specifiche per quel tipo di mercato e di business.

La vendita, è qualcosa di più complesso che ‘andare a bussare ad una porta’, oppure, ‘mettere in piedi’ un centro chiamate per spingere sul fatturato.

Vendere, vuol dire sopratutto capire quali sono le necessità di un’azienda e come poi formulare una formula di vendita adatta per quel tipo di business.

Diventare consulente di vendita. Aiutare le imprese a vendere.

Un consulente di vendita, è sopratutto un esperto di vendite che è in grado di ‘studiare’ delle soluzioni ad hoc per un’impresa relativamente alla parte ‘commerciale’.

Ogni comparto è diverso dagli altri anche per l’aspetto delle vendite.

Questo, apparentemente dovrebbe essere evidente a tutti, eppure, l’ignoranza e la superficialità in materia abbonda e così, solo pochissime imprese sono attualmente ben organizzate nel campo ‘commerciale’.

Un esperto di vendite è colui che sa mixare una serie di conoscenze che vanno dal settore ‘tradizionale’ (la vendita effettuata con rappresentanti ad esempio), sino all’utilizzo dei centri chiamata (call center) interni od esterni all’azienda, fino a giungere alla gestione di soluzioni on line mediante piattaforme Web di vario tipo.

Il venditore di domani. Come vendere oggi.

Ancor oggi infatti, la vendita on line troppo spesso, non dialoga con le formule tradizionali di marketing e vendita.

Infatti, gli esperti di Web marketing, indirizzano i loro obiettivi prevalentemente sul Web tralasciando molti canali cosiddetti ‘tradizionali’.

Occorre non dimenticare che ancora oggi, una buona fetta delle vendite avviene attraverso formule commerciali non certo innovative :

televendite, porta a porta, multi level, ecc. che ‘guardano’ a segmenti di popolazione spesso elevati numericamente e molto interessanti per la loro capacità di spesa.

Quindi, parliamo di una figura professionale che ha maturato nel tempo un’esperienza ampia e dotata anche di un elevato grado di flessibilità e competenze in ambiti differenti.

Nel corso della prossima puntata, approfondiremo ulteriormente questo tipo di ‘figura’ professionale che ancora è poco presente in qualità di professionista, consulente, ecc..

Cercheremo anche di capire come questo professionista possa proporsi all’interno delle imprese o verso quei professionisti che hanno la necessità di ampliare le vendite.

Continua.

Articoli correlati:

  • Diventare consulenti di vendita.Diventare consulenti di vendita. Nel corso della prima parte abbiamo provato a cominciare a delineare la figura professionale di un esperto di vendite, in particolare, relativamente agli spazi che sul mercato attuale un […]
  • Che cosa vendere oggi.Che cosa vendere oggi. Professione agente di commercio. Vendere oggi. Ritorniamo a parlare di vendite! Sì, un campo che in passato ha offerto grandi soddisfazioni a decine di migliaia di professionisti e che […]
  • Mettersi in proprio : aprire un’agenzia commerciale. Quarta parte.Mettersi in proprio : aprire un’agenzia commerciale. Quarta parte. Nelle scorse puntate, abbiamo analizzato le motivazioni e gli spazi che possono esserci nell'avvio di un'attività di questo genere. Nella terza parte, abbiamo cominciato ad ascoltare […]
  • Aprire un’attività di vendita. Quinta parte.Aprire un’attività di vendita. Quinta parte. Nelle due precedenti puntate, abbiamo ascoltato la testimonianza di un imprenditore che ha creato dal nulla un'impresa commerciale per la vendita di prodotti alle imprese piccole e medie […]
  • Professioni del futuro.Professioni del futuro. Buon lunedì, è stato da poco pubblicato uno studio dedicato a quelle professioni che sono a rischio 'sopravvivenza' nel mondo. In questa analisi, sono elencati numerosi mestieri […]
  • Aprire un ristorante a prezzo fisso.Aprire un ristorante a prezzo fisso. In questi recenti anni, sono nati moltissimi ristoranti che offrono la possibilità di pranzare o cenare ad un costo prefissato, talvolta modesto, se paragonato al servizio ed alle […]

Altri articoli :