Fare pulizia nella propria vita.

ottobre 12, 2014 | Redazionale

Nel business come nella vita, arriva il momento di fare delle scelte.

Buon lunedì,

come del resto avviene in ogni abitazione che si rispetti, anche nell’ambito della vita di ognuno e nella gestione dei tanti rapporti e relazioni (nel privato come nel business), giunge il momento di procedere alle ‘pulizie generali’, una fase in cui si prendono tutte le cose della nostra ‘esistenza’ e successivamente, si selezionano per capire che cosa è ancora utile ed invece, di che cosa occorre liberarsi.

Il momento delle pulizie generali, nella vita comune, in genere, coincide con la primavera, la stagione in cui la vita torna a riprendere ritmo dopo l’inverno, in cui la luce del gorno supera il buio ed il corpo è maggiormente irrorato di energia vitale.

Quando si fanno le ‘pulizie generali’, si scopre sempre quante sono quelle cose inutili che da tempo sono abbandonate in un angolo e che ‘fanno solo volume’ ma non hanno una concreta utilità.

Similarmente, nel business, in qualsiasi aspetto, dopo una fase di ordinarietà (se così si può dire) che talvolta sfocia in parte nell’insoddisfazione e/o nella crisi (anche personale), arriva il momento di fare delle scelte decisive :

cioè, definire quali sono gli obiettivi e le strategie ancora validi ed invece, identificare tutte quelle azioni e scelte che vanno definitivamente abbandonate.

Quindi, si deve concentrare le energie solo su ciò che vale la pena e su tutto quello che ci porta soddisfazione e vantaggio.

images

Buttare via quello che non serve. Concentrarsi solo sulle cose utili.

E’ un concetto semplice, apparentemente banale, eppure, quanti sono coloro che davvero portano avanti una filosofia di vita, di business, di relazioni in generale, ecc., improntata su questi elementi?

Quante sono le zavorre che ogni persona si trascina dietro, talvolta da decenni, senza avere il coraggio di disfarsene?

Avere il coraggio e la determinazione di fare una pulizia periodica nella propria vita, dei nostri rapporti, all’interno dei nostri obiettivi in ogni ambito, è importantissimo se si vuole poter tornare a correre veloci verso la direzione giusta.

Quando far pulizia?

Non esiste una data più o meno precisa in cui procedere a fare le pulizie generali nella nostra vita e nell’ambito dei nostri affari!

Ogni singola persona, deve avere la consapevolezza del momento utile per rimettere a posto le cose nella propria esistenza, nei propri affari e nelle relazioni che ha costruito nell’arco del tempo :

che cosa è utile, che cosa mi ferisce, quali sono le cose invece su cui concentrarsi, ecc..

In caso contrario, si corre il rischio di perdersi nel caos, nel disordine di una vita in cui le cose prioritarie diventano marginali e le cose importanti rischiano di essere relegate ai margini.

La conseguenza di un comportamento simile, diventa la perdita di tempo e di opportunità a cui si va incontro e conseguentemente : ci si trascina una vita insoddisfacente, sia a livello privato che nell’ambito professionale e di business.

Rimettere ordine negli affari.

Proviamo a fare un esame di coscienza :

quante sono le risorse che ci impegnano periodicamente per il raggiungimento dei loro obiettivi in campo professionale?

Quante sono le energie sprecate dietro a tutte quelle iniziative sbagliate(inconcludenti, inutili,ecc.)?

In quale direzione concentrarsi?

Che cosa intendiamo per iniziative sbagliate?

Facciamo riferimento a tutte quelle azioni, strategie, iniziative, ecc. che nel tempo si sono confermate costantemente inutili, dispendiose e che non portano risultati in ambito economico nè tantomeno a delle soddisfazioni a livello personale(alle quali invece, continuaiamo a dedicare tempo e risorse).

Talvolta, la pigrizia, l’abitudine, il senso di colpa, la paura del giudizio degli altri (ed anche quello nostro), ci impediscono di ‘fare pulizia’ in ciò che stiamo facendo.

Fare pulizia. A volte basta poco.

A volte non serve molto per rimettere ordine nella propria vita.

Cominciare a farlo, iniziando da qualcosa, rappresenta sicuramente un buon inizio.

Buon lavoro.

Articoli correlati:

  • Mi merito una vita migliore.Mi merito una vita migliore. Buon lunedì, quante sono quelle persone che vivono 'con la testa perennemente abbassata', sempre in attesa che qualche problema (o tragedia) le sfiori (o le colpisca pesantemente!) e/o […]
  • Tirare a campare.Tirare a campare. Buon lunedì, le scelte che le persone effettuano nell'arco della loro esistenza, determinano anche la qualità della vita ed i risultati che si ottengono in ogni ambito nel periodo […]
  • Trovare la propria strada.Trovare la propria strada. Cosa voglio dalla vita. Buon lunedì, quanti sono coloro che possono davvero affermare di aver trovato la propria strada nella vita? Quanti invece, sono ancora alla ricerca del proprio […]
  • Sono felice.Sono felice. Business e felicità. Coniugare lavoro, business e soddisfazione personale. La felicità (e l'essere realmente soddisfatti e appagati), è strettamente connessa a ciò che ogni giorno […]
  • Cambiare vita : riprogrammare il futuroCambiare vita : riprogrammare il futuro Buon lunedi', La settimana scorsa abbiamo cominciato ad occuparci di un nuovo argomento: il settore dei servizi alle persone non autosufficienti,attraverso un servizio che […]
  • Vendere legna.Vendere legna. Buon lunedì, la crisi ed i mutamenti nelle abitudini dei consumatori, stanno facendo emergere in molti paesi europei un incremento di determinati consumi, in particolare, relativamente […]

Altri articoli :