La durata di un business.

novembre 9, 2014 | Redazionale

Buon lunedì,

Un tema che coinvolge ogni business, è quello relativo alla sua durata, ossia, per quanto tempo un imprenditore potrà continuare ad operare in maniera proficua con quello specifico business e/ o con quella formula imprenditoriale.

Gli spazi temporali dinanzi a se, consentono ad un imprenditore di valutare se (e quanto)vale la pena impegnare risorse finanziarie, tempo, credibilità ed energie per un progetto che potrebbe in ogni caso avere anche una durata breve(od in taluni casi brevissima).

Quanto dura il guadagno che si ricava da un’attività.

I tempi della ‘durata di un business’, sono variabili in base al settore ed al tipo specifico di impresa.

I tempi connessi alla durata di un particolare business sono estremamente variabili e non sempre prevedibili (anzi, lo sono assai difficilmente).

Facciamo qualche esempio tipico.

Quanto è durata l’epopea (il periodo molto redditizio) di queste attività :

i negozi compro oro;

i negozi che ricaricano le cartucce;

i punti vendita di mutui e prestiti;

il periodo di massimo guadagno dei negozi di kebab;

Il momento di espansione dei centri fitness;

i no smoking center(chi se li ricorda??);

i negozi di sigarette elettroniche;

ecc..

Questo limitatissimo elenco, già ci fa capire come, per varie tipologie di attività prese a caso fra le tantissime presenti, ci sia una durata diversificata per quello che concerne la fase di crescita ed il boom di questi centri prima che il giro di affari medio pro capite cominciasse gradualmente a diminuire.

index

Quando non conviene investire in un settore specifico.

Osservando anche solo quell’elenco ridotto, ci si rende conto che per alcune tipologie di business, vista la brevissima fase di vita positiva( riferita al settore), non valeva assolutamente la pena aprire un’attività di quel tipo.
Se pensiamo ad esempio al settore della sigaretta elettronica che ha conosciuto soltanto meno di 2 anni di fase crescente, è chiaro che riesce assai difficile per un piccolo imprenditore in così brevissimo tempo riuscire a rientrare dal capitale investito e contemporaneamente, ricavarci un reddito più che soddisfacente.

Perché è importante questa analisi a distanza?

Il tema della durata di un business è già stato l’oggetto in passato di diverse nostre analisi passate.
Un imprenditore, quando avvia un azienda, deve considerare anche il rischio (sempre presente) di una brevissima durata del business avviato (e quindi, in questo caso se si riesce a prevedere) prendere atto che forse proprio per questo diventa conveniente lasciar perdere e guardare altrove.

Se i tempi sono brevi, due o quattro anni, diventano davvero difficili da prendere in considerazione seriamente per ipotizzare il rientro dall’investimento.
Inoltre, proprio a causa della crisi, quando giunge sul mercato un’attività innovativa, in tanti (visto che le attività nuove ed alternative sono poche), si lanciano (imitandosi a vicenda) con un comportamento tendente alla massificazione e saturando in tempi brevissimi il mercato a seguito dell’enorme numero di attività similari avviate nel medesimo mercato.

Cosa ci suggeriscono queste considerazioni ?

Accodarsi alla massa per avviare un’attività simile agli altri dopo che sul mercato sono comparse già tante imprese simili, rappresenta un errore serio.

Essere fra i primi ad avviare quel tipo di attività, se i tempi di saturazione sono medi o meglio ancora lunghi, offre ancora un buon vantaggio.
In caso contrario, conviene allora riflettere se davvero conviene aprire quel particolare tipo di business oppure, sia meglio piutosto puntare ad altro.

Buon lavoro.

Articoli correlati:

  • Aprire una gelateria.Aprire una gelateria. La gelateria, rappresenta oggi una delle attività artigianali tradizionali che sono diffuse un po' ovunque e hanno reso il 'Made in Italy' un simbolo distintivo in tutto il mondo. La […]
  • Quanto si guadagna con un’attività?Quanto si guadagna con un’attività? Avviare e gestire un'impresa, di qualsiasi tipo, significa prima di tutto creare uno strumento capace di generare dei redditi e degli utili nel corso del tempo. Tutto ciò, può anche […]
  • Modelli di business.Modelli di business. Buon lunedì, si tende in prevalenza ad attribuire ad una generica crisi la chiusura di molte aziende e studi professionali durante questo periodo, senza poi cercare di capirne un po di […]
  • Cosa vendere.Cosa vendere. Buon lunedì, le persone sono spesso insoddisfatte di come il 'mercato' risponde alla loro offerta :  di amicizia, di affetto, di rapporti di affari, di relazione in generale, […]
  • Rilevare un’attività.Rilevare un’attività.  Buon lunedì, i dati relativi alle aperture e chiusure di attività, confermano che il numero di imprese che stanno fallendo in ogni settore è elevatissimo in questa fase storica, anzi, […]
  • Cominciare una nuova avventura.Cominciare una nuova avventura. Buon lunedì, ogni storia (sentimentale, di business, di vita associativa, di passione per un'attività qualsiasi, ecc.) vive un momento di inizio, una crescita successiva e poi, nel […]

Altri articoli :