Lavorare on line da casa.

novembre 25, 2014 | Lavorare a domicilio

Sono anni che sentiamo parlare di autoimprenditorialità, di capacità di autocrearsi un’occupazione e di flessibilità lavorativa.

In concreto, c’è un invito a trovare idee e soluzioni per creare forme di occupazioni ‘alternative’ rispetto al posto fisso.

Nella realtà non è sempre facile sviluppare dei progetti (anche micro ed individuali) capaci di portare redditività costante poiché occorre confrontarsi con la domanda concreta di beni e servizi e con la possibilità/capacità di riuscire a dare delle risposte a queste richieste.

index

Lavorare on line da casa. La rivoluzione Internet.

Senza dubbio, l’avvento di Internet ha favorito la nascita e lo sviluppo di molte professioni nuove (oltre a cambiare parecchie di quelle cosiddette tradizionali).

L’emergere di professioni come il Web writer, il Seo, l’esperto di social network, il blogger, il produttore di contenuti, il grafico web, ecc., ha di fatto creato decine e decine di migliaia di professionalità che lavorano davanti ad un pc a distanza, spesso anche di migliaia di chilometri dai loro clienti/committenti.

Gli esempi concreti di professionisti e lavoratori che si sono ‘reinventati’ come consulenti o lavoratori a distanza, creando talvolta micro e/o piccole imprese grazie al Web, sono davvero tanti.

Internet, consente di operare a distanza e gestire una serie notevole di attività ‘potenziali’.

Non sempre però è possibile gestire il proprio lavora soltanto attraverso la Rete ma certamente, le potenzialità del Web sono ancora oggi sfruttate in minima parte.

Lavorare on line. Il gran numero di possibilità presenti.

Gli esempi di successo sono tanti e riguardano sia le professionalità di tecnico del Web :

grafico, programmatore, sistemista, Seo, social media marketing, ecc. che quello di esperto e produttore di contenuti e consulente in vari ambiti :

Web writer, traduttore, venditore on line per varie tipologie di imprese, blogger e produttore di contenuti differenti, consulente in varie materie, ecc..

Il campo di azione in cui operare è enorme e diventa sempre più ampio con il passare del tempo.

Accanto ai cosiddetti tecnici, c’è chi si è reinventato esperto di cucina, personal shopper, consulente d’immagine, ecc..

A queste categorie maggiormente legate alla consulenza ed alla formazione, incontriamo coloro che hanno creato delle vere e proprie imprese artigianali (od artistiche) on line, sviluppando prodotti unici che vendono direttamente ai clienti : oggettistica, abbigliamento e tessuti, complementi di arredo, cucine artigianali, prodotti vari, ecc..

Non dimentichiamo poi le altre attività di marketing e ricerca quali :

servizi di vendita telefonica (call center), sollecito di pagamenti, servizi di segreteria a distanza, ecc..

Vediamo ora di analizzare quelle che sono le opportunità ma anche le criticità connesse alla scelta di lavorare da casa.

Lavorare dal pc. Criticità ed opportunità.

Chi lavora come consulente e professionista od in qualità di piccolo imprenditore dal proprio domicilio deve affrontare quelle che sono le problematiche tipiche di un’attività in proprio oltre a quelle tipicamente connesse a questa scelta di vita:

trovare dei clienti che pagano;

far quadrare i conti, specie i primi tempi;

confrontarsi con la concorrenza;

sviluppare servizi e prodotti innovativi o comunque dotati di una componente nuove e/o diversificata rispetto agli altri;

affrontare una serie di costi fissi (molto più limitati) che sono pur sempre presenti;

il rischio di ‘perdersi’ nel senso della continuità e concentrazione.

Lavorare da casa offre vantaggi ma anche il rischio di perdere il contatto con la realtà molte volte;

ecc..

I vantaggi sono sicuramente legati a :

minori costi di gestione (si lavora da casa);

più tempo a disposizione per se stessi;

poter dar sfogo e sviluppo alla propria creatività;

ecc..

Nel corso della prossima puntata, ascolteremo 3 professionisti on line che in questi ultimi anni hanno sviluppato la loro ‘offerta’ ed il loro business attraverso la Rete.

Sarà interessante ascoltare sia i vantaggi che i limiti e le criticità che sono presenti in questo tipo di attività.

Continua.

Articoli correlati:

  • Lavorare da casa con il pc.Lavorare da casa con il pc. Riprendiamo il tema di 'lavorare da casa', molto sentito sia da coloro che da sempre sono orientati all'indipendenza professionale che da un numero crescente di lavoratori e […]
  • Come lavorare on line da casa.Come lavorare on line da casa. In tema di business e professioni che possono essere svolte da casa, oggi, dedichiamo spazio a quella del venditore, ossia, della figura professionale più ricercata su annunci ed […]
  • Lavoro di rappresentante.Lavoro di rappresentante. In questa terza ed ultima parte, terminiamo l'intervista con un agente di vendita che da molti anni esercita questo lavoro (da circa 30) e da due anni, ha abbandonato la formula […]
  • Professione Youtuber.Professione Youtuber. Lavorare da casa può avere molti significati ed i soggetti impegnati dal proprio domicilio con una o più attività, sono davvero tanti. Nella puntata scorsa, abbiamo cominciato ad […]
  • Lavorare a domicilio : prima parteLavorare a domicilio : prima parte Con questa prima puntata, presentiamo l'argomento che desideriamo sviluppare in futuro con maggiore attenzione : Lavorare a domicilio o guadagnare da casa. Nell'epoca di Internet […]
  • Lavorare da casa. Lavorare a domicilio. Lavorare da casa. Lavorare a domicilio. Quando la casa diventa il tuo ufficio. La casa degli italiani, negli ultimi 10 anni, si è sempre di più trasformata nel domicilio lavorativo per moltissimi professionisti, free lance, […]

Altri articoli :