Business vegani.

febbraio 10, 2015 | Fare impresa

In tutto il mondo occidentale (e non solo), sta avanzando un sorta di tendenza/filosofia/dieta/atteggiamento/, ecc. (dategli il voi il termine che preferite) seguito/a da un numero crescente di persone, le quali, rifiutano i cibi a base di carne e/o di origine animale.

Si tratta di un fenomeno per nulla secondario che coinvolge una varietà ampia di individui che appartengono a differenti : strati sociali, idee politiche, età, formazione scolastica, provenienza geografica, componente etnica e religiosa, professioni, stato civile, ecc..

Stiamo parlando dei vegani e dei vegetariani, alcune centinaia di milioni di persone nel mondo che vivono in differenti paesi, le quali, sono approdate a questa scelta spesso in maniera diversa e ad un’età differente.

5index

Creare un business nel settore vegano.

Non stiamo qui a discutere sul tipo di scelta che le persone effettuano, siamo invece invece interessati (ricordatevi che ci troviamo su affaripropri.com, un sito che si occupa di mettersi in proprio, sviluppare business, ecc.) agli spazi di business presenti in questo comparto che cresce ad un tasso notevole ogni anno.

Vediamo quindi come occorre affrontare l’analisi di questo settore, attraverso una serie di punti :

quanti sono e chi sono i consumatori vegetariani e vegani;

quali sono i prodotti ed i servizi che rientrano a pieno titolo in questo grande comparto;

chi sono i player del settore : piccoli, medi e grandi operatori ed in quale direzione si stanno muovendo (le strategie, i segmenti coperti, ecc.);

quali sono gli spazi di crescita potenziali di questo enorme business;

dove sono e quali sono le criticità presenti;

quali sono gli spazi vuoti (ancora in parte o del tutto) poco ‘sfruttati’ che meritano essere presi in considerazione perché offrono maggiori opportunità di affermazione e crescita;

come si evolverà in futuro questo mercato;

ecc..

Questi, sono solo alcuni dei punti che bisognerebbe affrontare per approfondire maggiormente questo tipo di business.

Aprire un’attività vegana. Una moda?

Non siamo di fronte soltanto ad una tendenza culturale che guarda all’animale con maggior attenzione ed amore rispetto a qualche anno fa ma queste scelte, coinvolgono anche quelle persone che per ragioni puramente salutistiche hanno optato per questa alimentazione.

Un movimento trasversale che trova aficionados presenti in ogni ambiente culturale e sociale e quindi, ci sentiamo di escludere che questo trend di crescita si possa interrompere nel breve termine, anzi, nel breve/medio termine c’è da aspettarsi una ulteriore crescita.

Ciò che invece dobbiamo preventivare, è una maturazione del business, ossia, la nascita di una serie di servizi e soluzioni che sino ad oggi non sono state ancora implementate e che un pubblico sempre più numeroso di consumatori ‘attende’.

Questo, è il primario compito di un imprenditore sveglio, dinamico, creativo ed attento alle evoluzioni del mercato (già oggi ben evidenti).

Aprire un business vegano.

Provate ad esempio a pensare ai corsi di cucina, ai libri dedicati alla cucina tradizionale, ai fast food, alle pizzerie, ai servizi di consegna pasti a domicilio, al business delle mense e del catering che sono ancora orientati ad un pubblico del passato, ecc..

Un insieme di attività che sino ad oggi sono state orientate ad un pubblico tradizionale mentre attualmente, la platea dei vegani e vegetariani è cresciuta notevolmente e non sempre (talvolta raramente) riesce a trovare delle risposte ai propri bisogni.

Si tratta quindi di segmentare il mercato potenziale, analizzando gli spazi che attualmente ci sono e quelli che a breve potrebbero ulteriormente aprirsi.

Proseguiamo nell’analisi di questo comparto nella prossima puntata.

Continua.

Articoli correlati:

  • Lavorare nella sicurezza.Lavorare nella sicurezza. Aprire un'attività nel settore della sicurezza privata. In un contesto economico generale caratterizzato da crisi e difficoltà per le imprese che in questi anni hanno visto crollare il […]
  • Aprire un fast food vegetariano.Aprire un fast food vegetariano. Gli anni recenti, hanno evidenziato una crescita di alcune tendenze in molti paesi del mondo, in particolare, nelle nazioni occidentali : un maggiore rispetto degli animali che si è […]
  • Agenzia matrimoniale per ricchi.Agenzia matrimoniale per ricchi. Aprire un'agenzia matrimoniale per ricchi. Nel mondo molto variegato ed ampio delle agenzie matrimoniali, un segmento che in molti paesi del mondo risulta alquanto vivace, è proprio […]
  • Aprire un negozio di articoli militari.Aprire un negozio di articoli militari. Uno dei settori di nicchia che nel corso degli anni ha retto maggiormente sul mercato, è quello connesso alla vendita di prodotti, abbigliamento e gadget di tipo militare. Parliamo di […]
  • Vendere un’azienda.Vendere un’azienda. In passato, ci siamo già occupati di questo argomento, ossia, quando l'imprenditore per una serie di possibili ragioni (per l'età avanzata o per ragioni di salute, perché lo stesso […]
  • Come inventarsi un lavoro.Come inventarsi un lavoro. Inventarsi un lavoro redditizio. In questi anni recenti, abbiamo assistito ad un aumento della disoccupazione e della chiusura di molte imprese che hanno 'buttato' fuori dal circuito del […]

Altri articoli :