Inseguire i sogni.

settembre 26, 2015 | Formazione personale

Non rinunciare ai sogni. Non rinunciare alla vita.

Parlare di impresa, di fare business, di sviluppare nuovi progetti, di guardare in avanti, di realizzare i propri obiettivi nella vita e negli affari, significa anche sognare, vivere in pieno la propria esistenza, godere ma anche soffrire, perché la vita, è un insieme di emozioni che vanno vissute senza paura di niente e di nessuno.

Affaripropri.com si occupa di ‘fare impresa’ da oltre sei anni e ciò che da tempo ci distingue dagli altri(da tutti quei siti che sono nati solo per raccattare un po di pubblicità on line con tecniche seo di vecchio stampo) è sempre stata l’anima, la voglia di andare oltre la semplice presentazione di un’idea, di una descrizione o del titolo puro e semplice relativamente ad un argomento.

Anche Affaripropri.com nasce per dare risposte dove mancavano, per trattare i temi in maniera diversa, con l’obiettivo di guardare le cose anche da un’ottica alternativa.

I nostri sogni.

I sogni ci accompagnano tutta la vita e la arricchiscono, la rendono vera e piacevole e ci permettono di superare i momenti bui, le fasi difficili perché ci consentono di andare oltre a quelle fasi di stallo e di sconforto(che nella vita si presentano), dandoci la forza e l’energia di superare le criticità di ogni giorno, anche quelle più dure.

I sogni quindi sono il carburante della nostra vita e rinunciare a loro, vuol dire fermarsi ma anche rischiare di impantanarsi definitivamente nel grigiore di una vita povera, insapore e triste nel suo complesso.

Sognare. L’imprenditore non esiste senza i sogni.

La concretezza ed il pragmatismo con cui si gestisce un’impresa, deve andare di pari passo con la creatività, la capacità di continuare a sognare, di guardare oltre il presente ed il visibile(od il tangibile).

I grandi uomini e donne di successo sono i grandi sognatori che hanno saputo unire insieme una serie di ingredienti : esperienza, competenza, risorse di vario tipo, ecc., con i propri sogni.

Questi ultimi, non mancano mai in una ricetta di successo!

5images

Perché rinunciare ai sogni.

La maggior parte delle persone invece, purtroppo, tende a rinunciare ai loro sogni, anzi, li soffocano molto spesso sul nascere, abortendo le ambizioni, i sogni, le idee per la paura!

La paura di fallire, la paura di sbagliare, la paura di non essere all’altezza, di non riuscire a piacere abbastanza ai propri genitori, di dover essere giudicati dai propri amici, conoscenti, dai mariti e dalle compagne, da un ambiente in cui si vive (e nel quale spesso si nasce) che talvolta non favorisce la creatività, lo sviluppo delle ambizioni, le passioni, la voglia di cambiare, ma ‘soffoca’ sogni ed ambizioni non in linea con quel tipo di ‘mondo’.

E così alla fine, si rinuncia per la paura!

I sogni sono la vita.

Non può esserci una vita felice, compiuta e soddisfacente senza i sogni.

Qualcuno, anche maliziosamente, confonde i sogni con le distrazioni, cioè, vede il sogno come il tentativo di allontanarsi dalla realtà giornaliera, dagli obblighi e dalle responsabilità che ogni persona ha in carico in maniera diversa.

Talvolta, il sogno ha anche la facoltà terapeutica di distrarci da situazioni negative, portandoci in un contesto esterno.

Si!

Ogni tanto sognare per evadere dalla realtà insoddisfacente è anche utile!

In questo post però, stiamo parlando di sogni nel senso più ampio e positivo del termine e non di semplici momenti di fuga dalla realtà!

Non rinunciate ai sogni!

I sogni sono parte integrante della vita e rinunciare ai sogni vuol dire arrendersi e smettere di vivere in attesa della fine!

Vivere i propri sogni ci aiuta a rendere la nostra esistenza compiuta, piacevole ed anche nei casi in cui i nostri obiettivi non saranno tutti raggiungibili, i sogni ci avranno comunque aiutato a migliorarci e renderci più appagati.

Articoli correlati:

  • Creare un business di successo.Creare un business di successo. Dall'idea al business avviato. Perché alla fine solo in pochi portano avanti i loro sogni ed intuizioni. Avete mai pensato a quanti uomini e donne di ogni età hanno un sogno (o parecchi […]
  • Raggiungere un obiettivo.Raggiungere un obiettivo. Uno degli strumenti per il raggiungimento del successo, è quello della programmazione e pianificazione. Alcuni grandi imprenditori ed uomini di successo, hanno seguito una serie di tappe […]
  • Cambiare lavoro a 50 anni.Cambiare lavoro a 50 anni. Ricominciare a 50 anni. La vita biologica si amplia in media per tutti gli individui ma ancor di più, si sta allungando la vita lavorativa delle persone(sia uomini che donne), in […]
  • Andare avanti.Andare avanti. Trovare la propria strada. La maggior parte delle persone tende a vivere senza un progetto od un piano ben preciso collegato alla propria esistenza. In effetti, la stragrande maggioranza […]
  • Prima che sia troppo tardi.Prima che sia troppo tardi. Rimandare. Sino a quando pensate di poterlo fare? Non c'è giorno che non entriamo in contatto con persone che passano il tempo a lamentarsi della propria situazione di vita. C'è gente […]
  • Cambiare vita. Riprendersi la propria vita.Cambiare vita. Riprendersi la propria vita. Nella prima parte, abbiano evidenziato come il cambiamento sia un aspetto della nostra vita, talvolta indispensabile, per permetterci di raggiungere sempre nuovi obiettivi ed uscire da […]

Altri articoli :