Rilevare un bar.

novembre 21, 2015 | Fare impresa

Gestire un bar.

Il bar rappresenta una delle attività commerciali più diffuse e che nonostante i cambiamenti in corso nell’ambito del commercio, riesce ad attirare molti milioni di clienti ogni giorno consentendo alle numerose attività presenti di garantire un giro di affari elevato.

Quindi, il bar come attività di investimento e di gestione, attira ancora molti imprenditori consapevoli della centralità che questa attività commerciale presenta.

9images

Comprare un bar. Quanto vale un bar.

In questa puntate, affronteremo il tema della gestione ma anche dell’acquisto di un bar per capire quali sono le criticità e le opportunità presenti in questo comparto.

Sono migliaia ogni anno i bar oggetto di compra e vendita, nonché quelli che vengono avviati ex novo e questo, la dice lunga sull’interesse che queste attività attirano

Questo argomento, verrà trattato anche dal sito mandilo.it per quanto concerne l’aspetto prevalentemente dell’investimento.

Per comprendere meglio il funzionamento di questo settore, ci siamo fatti aiutare da un esperto che da decenni gestisce, compra, vende, rilancia, avvia ex novo attività di questo tipo.

Il bar infatti è un esempio di attività che non consente più l’improvvisazione ma necessita sempre di più di competenza ed esperienza sull’argomento.

Investire in bar. Conviene?

Passiamo quindi alla presentazione di Roberto un piccolo imprenditore esperto da molti anni di bar ed attività di ristorazione.

Diamo ora spazio alle domande.

Quanto vale un bar?

La valutazione di un bar come di una qualsiasi altra attività commerciale, dipende da una serie di fattori che possono influire in maniera diversa a seconda della situazione :

il posizionamento, il giro di affari, le dimensioni, l’avviamento reale, la nomea che l’attività si è fatta negli anni, ecc..

Non è possibile definire delle cifre standard per quantificare il valore di un’attività commerciale ed in particolare di un bar.

Per esperienza, posso dirti che ho visto bar venduti per due milioni di euro ed altri che sono stati regalati di fatto.

Quindi, occorre vedere caso per caso e verificare lo stato di alcune situazioni gestionali che influiscono in un modo nell’altro a determinarne il valore.

Comprare un bar. La prima cosa da guardare.

Diciamo che guardo subito a 5 fattori :

il giro di affari;

il tipo di clientela;

il posizionamento, cioè la zona dove è ubicata ma anche il punto preciso in cui il bar è posizionato rispetto alla strada, alla circolazione, al quartiere, ecc.;

le potenzialità.

Ti spiego subito! Io compro attività che hanno perso valore e poi le rilancio successivamente investendo nell’attività stessa.

Il mio obiettivo, è quello di far raggiungere il bar ad un livello buono o ottimo e poi rivenderlo con profitto sul mercato.

E’ chiaro che mi devo fare un’idea di come e quanto l’attività che sto valutando potrà crescere.

Ti dico subito che influisce in questo una serie di fattori che poi magari ti andrò ad approfondire;

l’arredamento e la struttura.

Calcolare il valore di un bar. Da dove parti.

Una volta si guardava per lo più al fatturato annuo per capire quanto potesse valore una qualsiasi attività commerciale.

Questo oggi non vale più.

E’ certamente un elemento ancora importante in fase di valutazione ma non più sufficiente a determinarne un calcolo realistico perché i margini di guadagno effettivo in un’attività commerciale si sono ridotti e così, occorre abbassare questo parametro in ogni caso.

Si continua con l’intervista nel corso della prossima puntata.

Continua.

Articoli correlati:

  • Aprire un bar.Aprire un bar. Il bar rimane ancor oggi una delle attività commerciali più diffuse che nonostante la crisi ed i molti cambiamenti avvenuti in questi anni sul fronte del commercio e delle piccole attività […]
  • Come aprire un bar.Come aprire un bar. Il bar, è una delle attività tradizionali che ancor oggi attira l'interesse di molti imprenditori intenzionati ad avviare un'impresa ed anche i consumatori in generale, continuano a […]
  • Creare siti di successo : 2° puntata.Creare siti di successo : 2° puntata. Continuiamo a parlare dell'argomento più gettonato degli ultimi mesi: la creazione di siti di successo, citando gli esempi già presenti in Rete ed analizzandone gli aspetti che ne hanno […]
  • Cessione aziendeCessione aziende Quanto vale un'attività oggi? Seconda parte. Investire e/o comprare delle attività imprenditoriali, licenze commerciali, studi professionali, ecc., richiede una buona competenza nel […]
  • Aprire un negozio di alimentari : rilevare la gestione dell’attività?Aprire un negozio di alimentari : rilevare la gestione dell’attività? nza
  • Quanto vale un sito. Calcolare il valore di un sito.Quanto vale un sito. Calcolare il valore di un sito. Un sito di successo, rappresenta un bene, un'impresa, un capitale, in grado di produrre un reddito e che necessita anche di una valutazione al fine di capire quanto questo capitale può […]

Altri articoli :