Valore di un sito.

luglio 10, 2016 | Finestra sulla Rete

Quanto vale un sito Web.

Il Web ha cambiato profondamente le nostre vite, il nostro business(sopratutto il modo di farlo) ed ormai, la stragrande maggioranza delle persone per una molteplicità di decisioni e scelte che deve prendere di ogni tipo, consultano uno o più siti Web a seconda del settore.

In concreto, il peso di moltissimi siti Web è andato crescendo rapidamente (e spesso, in maniera inaspettata per quanto riguarda la tempistica) in merito alla capacità di influenzare le scelte se non addirittura, rappresentare la principale area di acquisto dei beni e servizi, soppiantando di conseguenza molti canali di vendita e distribuzione tradizionali.

Il Web diventa decisivo nelle nostre scelte di vita e di consumo (vacanze, tempo libero, cure, formazione, informazione, socializzazione, acquisto di prodotti alimentari e di abbigliamento, ecc.) ma anche di fatto il perno di un sistema di business che si incentra ormai sulla Rete.

Nessun settore oggi può fare a meno del Web per vivere e svilupparsi.

E’ ovvio quindi che moltissimi siti Web diventano strategici in certi business e molte piattaforme di e-commerce hanno superato di gran lunga per fatturato, credibilità e capacità di sviluppo svariate aziende tradizionali da tempo operative con successo.

valore di un sito

Valore sito Internet. Quanto vale veramente un sito Web?

Questa, è una domanda a cui non è affatto facile rispondere.

Quando valutiamo una vacanza, oppure dobbiamo verificare la funzionalità di un prodotto, quando cerchiamo informazioni sulla qualità di un servizio o di un prodotto o siamo in cerca di contenuti informativi ma sopratutto, nel caso in cui si cerchi il miglior prezzo per un bene od un servizio (ed una marea di altre situazioni) il Web ed i suoi siti diventano subito il canale di ricerca per ogni persona.

Capirete bene che valore di un sito che viene utilizzato continuamente per poter scegliere (e prendere decisioni) per effettuare acquisti altrove, per non parlare di un sito che diventa un marketplace per trovare beni e servizi di un certo tipo e che è in grado di fatturare somme importanti.

Se voglio iniziare a capire quanto vale un sito Web devo partire da una serie di elementi :

qual è il valore aggiunto di questo sito?

Cioè, che cosa questo sito offre davvero al pubblico che lo visita?

Riuscire a quantificare l’offerta di vantaggi che questo sito presenta, costituisce già una base di partenza per definire un valore, un peso di un sito Web.

Perché i visitatori seguono questo sito? Che cosa ha di più rispetto agli altri del suo settore?

I numeri del sito.

Giro di affari generato, numero visitatori unici, posizionamento sui motori di ricerca, ecc., rappresentano una serie di cifre da valutare e pesare quando si intende capire il valore di un sito.

I numeri come li abbiamo schematicamente chiamati rappresentano un insieme di cifre che presi in maniera astratta possono non rendere comprensibile il peso ed il valore di un sito.

Ogni numero va analizzato in riferimento al contesto specifico.

In pratica, sarebbe fuorviante pensare di valutare un sito basandosi solo sulle visite ottenute (come qualcuno ha invece pensato di fare in passato).

Valore sito. Un parametro non sempre ben definibile.

Come abbiamo potuto comprendere appena sopra, non è per nulla semplice/banale attribuire un valore ben definito ad un sito.

Troppi infatti sono i fattori che influiscono in questo.

Abbiamo constatato che nell’acquisto di alcuni siti (effettuati da investitori in passato), hanno pesato prevalentemente alcuni fattori piuttosto che altri.

Pensiamo ad esempio ad alcuni siti Web che erano precursori nel loro campo e quindi, il loro valore(cioè, il valore a loro attribuito dai compratori) era dettato sia dall’aspettativa futura ma sopratutto dl fatto che erano fra i primi nel loro comparto ad operare, disponendo di conseguenza di un vantaggio importante rispetto ai potenziali competitor.

Questo, ci fa comprendere come i compratori/investitori interessati ad acquisire un sito per scelte strategiche, spesso, agiscano tenendo conto dei loro obiettivi, valutando un sito in base alla loro strategia di business.

Articoli correlati:

Altri articoli :