Cambiare.

Cambiare attività. Abbandonare un presente inconcludente per ritornare a guardare al futuro.

October 19, 2014 | Redazionale | No Comments

Buon lunedì,

prendiamo spunto da un paio di email ricevute nei recenti 4 mesi, inviate da piccoli imprenditori (uno dei due, operante nel campo dei servizi e l’altro, un artigiano) che domandavano alcune ‘dritte’ su dei settori nuovi in quanto erano ‘stufi’ (così, uno ha scritto) dell’attività (e dei risultati ottenuti), in particolare, relativamente agli ultimi 3 anni in cui le condizioni(dei loro business ma anche di loro stessi!) erano notevolmente peggiorate e tutti e due, sottolineavano che da due anni chiudevano in perdita ed erano costretti a ‘bruciare’ le risorse accumulate in passato per mantenere il precedente livello di vita.

I due soggetti che hanno scritto a distanza di quasi due mesi l’uno dall’altro e che provengono da settori ed aree del Paese diversi, manifestavano insoddisfazione per i risultati che le loro attività offrivano ed uno dei due, si domandava se non fosse il caso di ‘mollare la vecchia attività e provare ad iniziare qualcosa di nuovo e di diverso in un altro campo’.

Anche il secondo, faceva capire che avrebbe gradito degli spunti per provare a ‘fare qualcosa d’altro’ rispetto al presente.

Insomma, c’era la consapevolezza che erano ‘giunti al limite’ e che era necessario cambiare!

index

Ripartire con un nuovo progetto. Nuovi entusiasmi e nuovi orizzonti.

Quindi, la consapevolezza che serve effettuare un cambiamento, rappresenta il primo passo ma poi, occorre anche far seguire le azioni.

Pensate che sia sufficiente mollare tutto(lasciandosi alle spalle il passato) e ripartire con qualcosa di nuovo?

In certi casi, è necessario liberarsi al più presto della ‘zavorra’ per poter ricominciare più spediti con idee e progetti nuovi ma….tutto questo, non è sufficiente!

Sicuramente, partire con un’iniziativa nuova, permette di liberare una serie di energie compresse, guardare verso aree diverse e rimettersi in gioco ma alla fine :

ci garantisce (con certezza) di avviarci verso il successo, oppure, è solo un modo(nuovo) per scappare dal presente più che ripianificare se stessi ed i propri business?

Cambiare. Quando il cambiamento deve essere completo.

La differenza fra una fuga ed un cambiamento, spesso, non è ben ‘inquadrata’ da tante persone.

Mollare un’attività, un/una compagno/a, degli amici (o dei pseudo amici), abbandonare delle iniziative di vario genere per poi intraprendere nuove azioni ma con lo stessa modalità/mentalità/visione del passato, serve solo a tirare avanti per qualche tempo in più!

Cambiare, significa rimettersi in discussione prima di tutto dentro di noi!

Se non si cambia se stessi, le ‘azioni esteriori’ possono anche non servire ma rappresenteranno soltanto un modo per mascherarci e prendere altro tempo.

Il vero cambiamento.

Saltare da un matrimonio ad un altro per poi ricadere nei soliti errori; aprire e chiudere un’attività dopo l’altra senza rendersi conto che il primo fattore critico ‘da risolvere’ siamo noi; cambiare continuamente cerchia di amici, quando poi alla fine siamo solo noi quelli che devono cambiare per davvero; ecc., costituiscono solo degli esempi di come le persone perdono tempo, sprecano risorse, bruciano opportunità solo perché non intendono cambiare davvero ma preferiscono attuare dei ‘cambiamenti solo esteriori’(di facciata), raccontando una fandonia a se stessi per primi.

La colpa è degli altri…..

Diciamo la verità, è più facile trovare dei colpevoli esterni ogni volta, tirare in ballo la sfortuna, la malasorte, le cattive compagnie (non vi ha obbligato nessuno a circondarvi di quelle persone), i soci fraudolenti (ma chi vi ha detto di fare una società con quei soggetti??), il compagno(o la compagna) bugiardo/a (in anni di vita comune, dove avete vissuto? Non venite a raccontare che non vedevate o sentivate nulla…), ecc..

Mollare il passato per cambiare davvero.

Mollare ciò che non funziona(un’azienda, una relazione, ecc.) è doveroso verso se stessi e verso chi ci circonda ma è anche necessario capire che serve a poco ‘limitarci a spostare la nostra azione altrove’, tanto prima o poi, spunteranno di nuovo fuori i vecchi problemi non risolti.

Se il problema alla fine siamo noi, forse è bene cominciare a cambiare noi stessi o perlomeno, a cercare di migliorare qualche aspetto, altrimenti, si rischia solo di ‘girare intorno’ al nulla.

Buon lavoro.

Avviare una startup.

Avviare una startup.

Come creare una start up.

October 16, 2014 | Fare impresa | No Comments

Il concetto di start up nel tempo, ha assunto una serie di significati, spesso differenti, a seconda anche del periodo storico in cui questo termine è stato adottato. Talvolta, si è abusato di questo ‘nome’, relegando al ruolo di start up ogni idea, progetto abbozzato e/o sogni di fare [...]
Andare a vivere alle Canarie.

Andare a vivere alle Canarie.

Aprire un'attività alle Canarie.

October 14, 2014 | Fare business all'estero | No Comments

Le Isole Canarie, costituiscono un arcipelago di 9 isole di varia dimensione situate nell’Oceano Atlantico al largo del sud del Marocco e sono a tutti gli effetti una Comunità Autonoma della Spagna. Si tratta di un arcipelago assai popolato rispetto alle dimensioni del suo territorio (quasi 2 [...]
Fare pulizia nella propria vita.

Fare pulizia nella propria vita.

Rimettere ordine negli affari.

October 12, 2014 | Redazionale | No Comments

Nel business come nella vita, arriva il momento di fare delle scelte. Buon lunedì, come del resto avviene in ogni abitazione che si rispetti, anche nell’ambito della vita di ognuno e nella gestione dei tanti rapporti e relazioni (nel privato come nel business), giunge il momento di procedere [...]
Diventare un consulente.

Diventare un consulente.

La professione di consulente. Seconda parte.

October 10, 2014 | Libera professione | No Comments

Nel corso della puntata scorsa, abbiamo introdotto il tema inerente l’attività del consulente, una professione molto diffusa e che vede tra l’altro, numerose figure operative in svariati campi. La consulenza infatti, abbraccia ormai molte branchie e sul mercato esiste un’offerta p [...]
Affitto ramo di azienda.

Affitto ramo di azienda.

Gestire un'impresa con meno rischi in fase di start up.

October 7, 2014 | Fare impresa | No Comments

Una delle formule per la gestione di un business che in questa fase economica può essere considerata interessante, è quella dell’affitto del ramo di azienda o di azienda nel suo complesso. In concreto, un’azienda come un qualunque bene (o quasi), si può affittare ad altri soggetti in [...]
Riprendere in mano la propria vita.

Riprendere in mano la propria vita.

Riprendersi la vita.

October 5, 2014 | Redazionale | No Comments

Buon lunedì, nell’arco dell’esistenza di ogni individuo, accadono situazioni ed avvenimenti che obbligano un soggetto a prendere delle decisioni che non possono essere rinviate più di tanto al futuro! Tutti i giorni a ciascuno di noi, capita sempre più sovente di incontrare parecchie [...]
Il tempo passa in fretta.

Il tempo passa in fretta.

Realizzare le cose che abbiamo in mente.

October 3, 2014 | Formazione personale | No Comments

Il tempo, è una risorsa primaria limitata che si impara ad apprezzare realmente (purtroppo) proprio quando essa comincia a scarseggiare. La vita di ogni individuo, per quanto possa essere lunga o breve, è in ogni caso limitata e permette di realizzare un numero di cose limitate. La scelta di saper [...]
Diventare enologo.

Diventare enologo.

Come diventare enologo.

September 30, 2014 | Libera professione | No Comments

La passione per il vino e dei tanti prodotti derivanti dall’uva, nonché, la loro produzione e commercializzazione, richiedono in misura crescente la presenza di professionisti in grado di rispondere alle esigenze di aziende impegnate sui mercati nazionali e globali e quindi, chi opera nel set [...]

Older Entries  

Chi siamo

Affaripropri pubblica foto e video presi dalla Rete Internet facendo attenzione a non violare diritti d'autore.

Nel caso ravvisiate utilizzo improprio di testi ed immagini, scriveteci e provvederemo immediatamente alla rimozione del materiale.