Prima che sia troppo tardi.

July 24, 2016 | Formazione personale | No Comments

Rimandare. Sino a quando pensate di poterlo fare?

Non c’è giorno che non entriamo in contatto con persone che passano il tempo a lamentarsi della propria situazione di vita.

C’è gente che fa della commiserazione e della ricerca del conforto altrui una vera e propria ragione di vita.

Viviamo in una società di piagnoni, di gente che passa il tempo a lamentarsi (indipendentemente dalla reale condizione personale).

Una situazione paradossale per certi individui che se osservati bene, alla fine, non hanno reali problemi di cui piangere.

Oggi sfioreremo un argomento che per la maggior parte degli individui rappresenta un tabù(un qualcosa di cui non parlare) : la morte.

L’unica certezza della nostra vita! Il vero e unico punto di riferimento concreto.

La morte che nel concreto si presenta come un funerale, dove le persone amiche e conoscenti del defunto si incontrano e ricordano la persona scomparsa, costituisce un monito a non perdere tempo, a non sprecare altro tempo e ci ricorda meglio di tutto che la vita è unica e purtroppo, nel suo complesso è anche breve.

Ed è proprio durante un funerale che si riesce a capire meglio questo concetto.

Quante opportunità non colte, quanto tempo ed energie sprecate per nulla, quante risorse sono state indirizzate male e poi….

Quante cose l’amico scomparso avrebbe potuto ancora fare, quante opportunità ha lasciato da parte, dedicando invece tempo alle cose inutili e poco appaganti, quanto tempo ha perso dietro a persone e cose che non meritavano?

prima che sia troppo tardi

Perdere tempo. Una delle peggiori cose che le persone fanno.

Il tempo a nostra disposizione non è infinito, anche se durante la giovane età, sembra che esso sia ampio e non ci si cura di questo aspetto.

A volte, in quella fase della vita, il tempo pare talmente tanto, da farci dimenticare l’importanza di concentrarci maggiormente sulle cose concrete.

Passiamo la vita, spesso da giovani (ma anche più avanti) a perdere tempo in cose banali, evitando di concentrarci invece nelle cose utili, profittevoli e vantaggiose (da tutti i punti di vista) per noi e così, gli anni passano, le opportunità pure e la nostra voglia di fare, di agire, anche a causa delle tante opportunità che ci siamo lasciati fuggire(e quindi delle delusioni accumulate) tende ad assuefarsi e ci chiudiamo sempre di più in atteggiamenti rabbiosi (ma verso chi?) anziché riconoscere le nostre responsabilità e cercare di riprendere in mano la nostra vita (non è mai troppo tardi..) e godere di ciò che abbiamo, pianificando per il meglio il nostro futuro.

Ci arrabbiamo, litighiamo per delle banalità, sprechiamo risorse ed energie per cose che non meritano e poi, tutto si spegne all’improvviso.

La cassa in legno nel mezzo della sala (della chiesa se preferite) ci deve ricordare che non possiamo permetterci di perdere altro tempo inutilmente.

Questa immagine per quanto cruda, rappresenta un monito ai presenti a non perdere di vista le cose più utili, più valide.

Dobbiamo agire ora, subito, senza sprecare ulteriore tempo!

Prima che sia troppo tardi. Non rimandare.

Quanto sarebbe utile educare le giovani generazioni a non sprecare tempo(sin dai primi anni di vita), a vivere e godere delle gioie della vita e a concentrarci sul meglio.

Spesso, preferiamo invece scappare, non affrontare determinati aspetti e situazioni che invece potrebbero consentirci un miglioramento del nostro status, della nostra qualità di vita.

Ora e non domani!

Ognuno è responsabile della propria vita e quando si arriva al traguardo, non si torna indietro.

No signori, non basta nascondersi dietro un talismano, serve piuttosto cercare di tirare fuori la nostra voglia di fare, i nostri obiettivi e sopratutto fare!

Fare business.

Fare business.

July 16, 2016 | Fare impresa | No Comments

Bisogni che cambiano e nuovi business che si presentano. Fare business, significa sopratutto saper intercettare i bisogni dei consumatori e spesso, riuscire addirittura ad anticipare le tendenze, proponendo delle soluzioni a dei bisogni che talvolta non sono ancora espressi ma rimangono latenti. Da [...]
Valore di un sito.

Valore di un sito.

July 10, 2016 | Finestra sulla Rete | No Comments

Quanto vale un sito Web. Il Web ha cambiato profondamente le nostre vite, il nostro business(sopratutto il modo di farlo) ed ormai, la stragrande maggioranza delle persone per una molteplicità di decisioni e scelte che deve prendere di ogni tipo, consultano uno o più siti Web a seconda del settore [...]
Siti per guadagnare.

Siti per guadagnare.

July 2, 2016 | Finestra sulla Rete | No Comments

Fare i soldi con un sito Web. Intercettare la domanda di prodotti e servizi e svilupparci intorno un business. Il ritmo di nascita di nuovi progetti Web è attualmente decisamente elevato, in termini di settori ed aree interessate ma anche per la quantità dei soggetti coinvolti nella fase di proget [...]
Vivere alla giornata.

Vivere alla giornata.

June 23, 2016 | Fare impresa | No Comments

Business oggi. Fare business ed investire oggi. Quando si parla di ‘fare impresa’ e di ‘investire con successo’, occorre sempre rapportarsi alla situazione reale in cui stiamo vivendo nella quale si opera ed in particolare, tenendo conto delle tendenze, delle nuove abitudini, [...]
Business attuali.

Business attuali.

June 18, 2016 | Fare impresa | No Comments

Disintermediazione Web. La fine della mediazione in epoca Web. Provate a guardarvi intorno! Quali sono le attività che stanno perdendo (soldi, clienti, spazi di mercato, ecc.) e quali invece stanno incrementando (fatturato, segmenti di mercato, utili, ecc.)? Senza generalizzare o banalizzare, possi [...]
Andare avanti.

Andare avanti.

June 11, 2016 | Formazione personale | No Comments

Trovare la propria strada. La maggior parte delle persone tende a vivere senza un progetto od un piano ben preciso collegato alla propria esistenza. In effetti, la stragrande maggioranza degli individui tende a vivere alla giornata oppure, con progetti di breve respiro. Sono in pochi coloro che da a [...]
Lavoro smart.

Lavoro smart.

June 4, 2016 | Lavorare a domicilio | No Comments

Smart working. L’evoluzione del lavoro. Qualcosa cambia nel comparto lavorativo e della produttività aziendale e non solo per l’utilizzo sempre maggiore di termini anglosassoni come smart working ma perché il mondo cambia ed anche le modalità di come le professioni vengono svolte risp [...]
Valore di un'azienda.

Valore di un’azienda.

June 2, 2016 | Fare impresa | No Comments

Calcolare il valore di un business oggi. Seconda parte. Tutto cambia intorno a noi : imprese, professioni, bisogni da soddisfare, modalità di fare acquisti, scelte individuali, modi e tempi di consumare, ecc.. La velocità del cambiamento sembra però essere più forte in questi ultimi anni rispett [...]

Older Entries  

Chi siamo

Affaripropri pubblica foto e video presi dalla Rete Internet facendo attenzione a non violare diritti d'autore.

Nel caso ravvisiate utilizzo improprio di testi ed immagini, scriveteci e provvederemo immediatamente alla rimozione del materiale.